Piante esotiche

Cosa sono le piante esotiche

Le piante esotiche sono quella tipologia di piante non proprie dell’habitat autoctono e che vengono quindi importate da emisferi opposti in cui le stagioni sono invertite.

Classificazione delle piante esotiche

Una prima classificazione è quindi tra piante tropicali e subtropicali.

Per scopi per lo più commerciali si suddividono in:

  • piante esotiche d’appartamento.
  • piante esotiche caudiciformi
  • piante esotiche cycadee, ossia piante di gimnosperme che hanno origini di oltre 200 milioni di anni e raggruppano palme in varie tipologie, cycas, diion, lepidozamia, encephalartos etc.

Fanno parte delle specie tropicali le felci, le piante esotiche acquatiche elofite e idrofite, le piante succulente dette comunemente piante grasse, le piante carnivore.

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.