Ricetta limoncello

Ricetta limoncello

Sommario

Il limoncello o limoncino è un liquore tipico della Costiera Amalfitana, grazie alla qualità eccelsa dei limoni che crescono sulle scogliere della costa. Il limoncello è una ricetta che nasconde vari segreti e varianti. Vediamo come preparare il vero limoncello, seguendo la ricetta tradizionale originale del limoncello sorrentino ed amalfitano, fatto come vuole la tradizione locale campana: ingredienti, dosi, procedimento con foto e video, e calorie.

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Limoni maturi o semimaturi 8
  • Alcol puro 1 lt
  • Zucchero 900 gr
  • Foglie di limone 2
  • Acqua 1 lt

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 4 cl
  • Calorie 135
  • Grassi 0,12
  • Grassi saturi 0,036
  • Grassi non saturi 0,054
  • Carboidrati 18,30
  • Zuccheri 18
  • Fibre 0
  • Proteine 0,06
  • Colesterolo 0

limoni

Preparazione del limoncello

Per la preparazione di questo gustoso liquore digestivo occorrono 7-8 limoni più o meno maturi ma sicuramente biologici cioè non trattati con antiparassitari chimici.

Le scorze dei limoni maturi offrono un sapore più dolce, mentre quelli meno gialli donano un sapore più acre.

ingredienti-limoncello

Pulire i limoni sotto acqua corrente, aiutandosi con una spazzola per eliminare residui di polvere e varie dai pori dei limoni.

sbucciare-i-limoni


Leggi anche: Crema di limoncello ricetta

Sbucciare i limoni molto delicatamente togliendo solo la scorza superficiale, senza arrivare al cuore bianco del limone, che conferirebbe al liquore un retrogusto più amaro.

siero-limoncello-macerazione

Le bucce dei limoni vanno quindi messe a macerare (anche con un paio di foglie di limone) in 1 litro di alcool puro, in un recipiente di vetro di tre litri a chiusura ermetica.

limoncello

Il tutto per un 7-10 giorni, ricordandosi di agitare il contenitore almeno un paio di volte al giorno.

Trascorsi i dieci/quindici giorni, aggiungeremo uno sciroppo preparato facendo bollire l’acqua con 900 g di zucchero per circa 10 minuti.

sciroppo-acqua-zucchero

Aumenteremo o diminuiremo la dose d’acqua a seconda della preferenza di un liquore più o meno alcolico.

limoncello


Potrebbe interessarti: Crema pasticcera al limoncello

Ancora una decina di giorni di macerazione (sempre mescolando ogni mattina e sera) e poi si potrà filtrare il tutto, fino a ottenere un liquore unico per sapore e piacere del palato.

siero-limoncello

Il limoncello va servito freddo e conservato in frigorifero o freezer a basse temperature.

Video ricetta del limoncello

raccolta-limoni-limoncello

Consigli per esaltare il limoncello.

L’optimum si può raggiungere con dei limoni della costiera che conferiscono un profumo ed un sapore unico ed inimitabile al limoncello fatto in casa.

Scegliere limoni più o meno maturi in funzione dell’aroma che si preferisce.

Come sbucciare i limoni per fare il limoncello

Tutte le ricette per la preparazione di un buon limoncello riportano che le bucce di limone devono essere sottili senza la parte bianca, che rende amaro il limoncello, ma non dicono come sbucciare i limoni nel modo giusto.

Suggerisco un metodo pratico, efficace e veloce:

per sbucciare i limoni usa il pelapatate e ti accorgerai che le bucce saranno sottilissime e senza parte bianca.

Dolci da abbinare

Servite il limoncello con la classica crostata di pinoli, un tipico dolce di Amalfi come anche la torta ricotta e pere.

limoncello-imbottigliato

I limoni possono essere utilizzati per la preparazione di sorbetti, succhi e granite, mentre le bucce possono essere essiccate ed utilizzate per accendere e profumare i caminetti.

limoni-conservazione

Qual è il grado alcolico del limoncello

Il tasso di alcol presente del limoncello o limoncino varia in base alla % di alcol e di acqua utilizzati, spaziano dal 20% al 40%

Ricetta alternativa a questo liquore tipico della Costiera Sorrentina ed Amalfitana?

Possiamo preparare una squisita crema di limone, ma anche un ottimo mandarinetto o un liquore di finocchietto.

Ed ora non ci resta che organizzarci per avere una bella pianta di limoni in vaso così da potere avere sempre a portata di mano dei limoni genuini.

Consiglio

Potete recuperare le bucce di limone macerate nell’alcool e conservarle in un barattolo di vetro sterilizzato coperte con zucchero e utilizzarle all’occorrenza per aromatizzare la crema o altri dolci.

Galleria foto ricette limoni

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.