Marmellata di pere


Marmellata di pere

Sommario

Ricetta marmellata di pere, ottima per la prima colazione per preparare crostini, crostate dal gusto delicato, ideale per accompagnare formaggi piccanti.

Tempo di preparazione:
2 ore
Tempo di cottura:
1 ora

Ingredienti Ricetta

  • Pere 2 kg
  • Zucchero 1, 5 kg
  • Cannella 1 pizzico
  • Arancia 1
  • Acqua 1 bicchiere
  • Liquore secco 1 cucchiaio

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100
  • Calorie 300

Pere

Preparazione della marmellata di pere

Per preparare questa confettura dal gusto molto delicato si possono utilizzare tutte le varietà di pere.

Vi suggerisco di prepararla con le pere decane, quelle di stagione, maturate sull’albero ossia a  maturazione naturale, che apportano più vitamine e più sali minerali.

Lavate le pere sotto il getto dell’acqua fredda.

Asciugatele con un canovaccio pulito, sbucciatele, dividetele in 2 parti, eliminate semi e torsolo e tagliateli a dadini.

pera-dadini

Mettete i pezzi di pere, in una pentola d’acciaio, insieme con l’acqua, la scorza d’arancia grattugiata e un pizzico di cannella.

Fate cuocere per a fiamma bassa per 20 minuti e di tanto in tanto mescolate con un cucchiaio di legno.

Quando la polpa delle pere sarà più o meno cremosa aggiungete lo zucchero, mescolate e  fate proseguire la cottura per almeno 1 ora a fiamma bassa.

Mescolate più spesso per evitare che la marmellata si attacchi al fondo della pentola prendendo quel caratteristico odore di bruciato.

marmellata

Per saggiare la consistenza della marmellata fate la prova del piatto: se si solidifica subito spegnete il fuoco se invece è ancora troppo liquida continuate la cottura ancora per qualche minuto.

Marmellata

Invasate la marmellata di pere, aggiungete in superficie qualche goccia di liquore di liquore e tappate.

marmellata di pere

Altre marmellate e confetture

Se preferite le conserve fatte in casa potete preparare anche altri tipi di marmellate:

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta