Gelato al caffè ricetta

Nicola Spisso
  • Autore - Laurea in Ingegneria Edile Architettura
Gelato al caffè ricetta

Sommario

Gelato alla crema di caffè, un gelato da leccarsi i baffi, un gelato che dà la carica giusta anche nelle calde giornate estive. Il caffè è una delle bevande più consumate al mondo ed è impiegato tantissimo in pasticceria per accontentare il consumatore che non può farne a meno.

Tempo di preparazione:
20 minuti
Quantità:
6

Ingredienti Ricetta

  • Caffè 300 ml
  • Zucchero 130 gr
  • Tuorli 3
  • Latte 100 ml
  • Panna 150 ml

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 290 kcal

Gelato alla crema di caffè, un gelato da leccarsi i baffi, un gelato che dà la carica giusta anche nelle calde giornate estive. Il caffè è una delle bevande più consumate al mondo ed è impiegato tantissimo in pasticceria per accontentare il consumatore che non può farne a meno. Abbiamo trattato diversi dolci a base di caffè come la torta al caffè e la torta Moka, il bavarese al caffè e anche il liquore di caffè, per non parlare dei chicchi di caffè che abbelliscono dolci e pasticcini. Oggi vi forniamo la semplice ricetta del gelato al caffè, giusto per trattare questo indispensabile alimento a 360°. Bastano davvero pochi e semplici ingredienti per ottenere un gelato goloso e cremoso, preparate un buon caffè molto aromatico e macinato al momento, qualche cucchiaio di zucchero, dei tuorli d’uovo, latte e panna per un gelato dal gusto unico e intenso. Vediamo come preparare questo buonissimo Gelato al caffè nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento del Gelato al caffè

  1. Preparare mezzo litro di buon caffè. In una casseruola porre i rossi d’uovo e lo zucchero. Lavorare bene con la frusta fino ad ottenere un composto soffice e spumoso. A questo punto versarvi il caffè e il latte (o la panna calda) a piccole dosi, continuando sempre a rimestare. Dopo aver amalgamato ben bene gli ingredienti, porre la casseruola sul fuoco a calore moderato e, sempre mescolando, portare a ebollizione.Caffè
  2. Al primo accenno di bollore, spegnere il fuoco e togliere la casseruola dal fornello. Travasare il composto ottenuto in un altro recipiente e mescolare spesso finché si sarà raffreddato. Conservare in freezer. Servire in delle coppette di cristallo, volendo irrorare il gelato con del liquore al caffè oppure guarnirlo con dei fiocchi di panna montata.Gelato, Caffè

Gelato al caffè: consigli e suggerimenti

Questo gustoso gelato al caffè viene proposto in una versione senza gelatiera. Se invece siete in possesso di una gelatiera potete preparare questo gelato con meno fatica. Eviterete i passaggi in congelatore per mantecare la crema e potrete lavorare il vostro gelato in un unico momento. Inoltre, questo delicato e cremoso gelato può essere arricchito in fase di preparazione. Per i più golosi, si possono aggiungere, quando il composto sarà completamente freddo delle gocce di cioccolato fondente o del cioccolato tritato al momento. In fase di presentazione potete guarnirlo con panna montata, salsa al caramello o salsa al cioccolato.Gelato, Caffè

Gelato al caffè: conservazione

Trattandosi di una preparazione casalinga suggeriamo di non conservare troppo a lungo questo prodotto in congelatore per evitare che congeli e perda di sapore. E’ preferibile consumare questo gelato al caffè entro 9/10 giorni dalla preparazione.Gelato, Caffè

Gelato al caffè foto e immagini