Marmellata di arance e miele

Revisore:
Laura Bennet
  • Docente sc. biologiche
Autore:
Raffaella Gambardella
  • Autore specializzato in Ricette, Cucina, Fotografia
Marmellata di arance e miele

Sommario

Ricetta della marmellata di arance e miele. Un'antica ricetta per la preparazione una deliziosa marmellata di arance al miele ottima non solo a colazione o nella preparazione di dolci ma anche per calmare la tosse stizzosa, come energizzante per gli sportivi e per chi è in convalescenza.

Tempo di preparazione:
2 ore
Tempo di cottura:
1 ora
Quantità:
6

Ingredienti Ricetta

  • Arance 3 kg
  • Miele 1500 g

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 260 kcal

La marmellata di arance e miele è una deliziosa conserva fatta in casa per godere del gusto autentico delle arance appena colte. In questo articolo ti spiegheremo passo per passo come realizzare una marmellata di arance di qualità, adatta per accompagnare le tue colazioni e per la preparazione di dolci e crostate. Vediamo come preparare la Marmellata di arance e miele nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento della Marmellata di arance e miele

  1. Prima di iniziare, è importante procurarsi delle arance fresche e non trattate, possibilmente raccolte direttamente dal tuo albero. Questo assicurerà la massima qualità degli ingredienti e il sapore autentico della frutta. Per preparare la marmellata, iniziamo lavando accuratamente le arance e spazzolando bene la buccia per eliminare eventuali residui di sporco. Una volta pulite, utilizziamo un pelapatate per sbucciare le arance e affettiamo le bucce in sottili striscioline.
    Photo by moiranazzari – Pixabay

  2. Successivamente, sbollentiamo le bucce in acqua bollente per 10 minuti, scoliamole e ripetiamo l’operazione una seconda volta. Ora, spelliamo a vivo gli spicchi di arancia ed eliminiamo i semi. Mettiamo la polpa delle arance in una pentola di acciaio e cuociamola a fuoco medio per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Questo processo aiuterà a concentrare il sapore delle arance e a ottenere una consistenza più densa per la marmellata.
    Photo by fancycrave1 – Pixabay

  3. Dopo i primi 10 minuti di cottura, aggiungiamo il miele e le bucce delle arance precedentemente preparate. Continuiamo a cuocere la marmellata a fiamma moderata per altri 30 minuti o fino a quando raggiunge la consistenza desiderata. Assicuriamoci di mescolare di tanto in tanto per evitare che la marmellata si attacchi al fondo della pentola.
    Photo by ha11ok – Pixabay

  4. Una volta raggiunta la giusta consistenza, togliamo la pentola dal fuoco e procediamo a sistemare la marmellata nei vasetti. Utilizziamo barattoli di vetro sterilizzati, riempiendoli con la marmellata ancora calda. Chiudiamo bene i barattoli con i coperchi e, se preferiamo, li capovolgiamo per circa 10 minuti per creare il sottovuoto. Lasciamo raffreddare i barattoli e conserviamoli in dispensa.
    Photo by RitaE – Pixabay

Marmellata di arance e miele: consigli e suggerimenti

Un consiglio interessante è che questa marmellata di arance e miele non è solo deliziosa da spalmare sulle fette biscottate al mattino, ma può anche essere utilizzata per combattere la tosse. Basta diluirne una quantità in un po’ di acqua bollente per i bambini, o aggiungere 2-3 gocce di liquore al miele per gli adulti, e assumerla come una tisana prima di andare a letto. Inoltre, questa marmellata può essere utilizzata anche per preparare uno sciroppo di arance benefico per il raffreddore. Preparare la propria marmellata di arance è un modo gratificante per sperimentare sapori autentici e godere dei benefici di questa deliziosa conserva. Sperimenta con le dosi e personalizza la tua marmellata per creare un prodotto unico e gustoso da condividere con la famiglia e gli amici. Segui questa ricetta e crea la tua marmellata di arance fatta in casa, sana e genuina.

Photo by silviarita – Pixabay

Marmellata di arance e miele foto e immagini