Colombina gialla – Pseudofumaria lutea

Autore:
Laura Bennet
  • Docente sc. biologiche

Colmbina gialla-Pseudofumaria

La Colombina gialla è una pianta perenne rustica apprezzata in giardinaggio per il suo folto fogliame e la produzione di fiori gialli che sbocciano copiosi dalla primavera all’autunno.

Caratteristiche generali della Colombina gialla – Pseudofumaria lutea

La Colombina gialla, nome botanico Pseudofumaria lutea, è una pianta erbacea, della famiglia delle Fumariaceae (Papaveraceae), endemica delle Alpi centrali e largamente diffusa nei terreni sassosi, sulle rupi calcaree, lungo corsi d’acqua da 400 a 1900 metri di quota, in Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia.

È una pianta perenne cespugliosa alta da 10 a 30 cm provvista da una robusta radice rizomatosa squamosa di colore scuro con varie sottili radici secondarie o avventizie che prolificano facilmente in tutte le direzioni.

La parte aerea ha portamento prostrato ed è formata da fusti ramosi striati, ascendenti, glabri e di colore verde scuro, ricoperti da un folto fogliame.

Le foglie sono sempreverdi, carnose e succose, glauche, 2 volte pennatosette con piccioli cilindrici, carnosi e cavi. I segmenti fogliari sono lobati, leggermente ottusi o mucronati agli apici.

Colmbina bianca- Pseudofumaria bianca

I fiori sono ermafroditi e raggruppati in vistose infiorescenze a racemo di colore giallo pallido che nel periodo della fioritura compaiono alla base delle ascelle fogliari superiori. Ciascuna infiorescenza è composta da 5 – 15 fiori con calici formati da brattee squamose di colore verde scuro. La corolla del fiore è bilabiata, con 4 petali saldati alla base. Il petalo superiore, il più corto, è leggermente incurvato all’indietro a formare una specie di sperone. Lo sperone, ricco di nettare, attira le api ed altri insetti impollinatori. L’impollinazione è quindi entomogama o entomofila.

Pseudofumaria lutea-fiori

I frutti sono capsula pendenti lunghe circa 1 cm, lineari-fusiformi, contenenti diversi semi.

I semi, piccoli e neri, sono avvolti da una sostanza grassa, detta eleosoma, ricca di nutrienti. I semi vengono disseminati anche a distanza dal luogo di produzione ad opera delle formiche.

Fioritura

La Colombina gialla o Pseudofumaria lutea fiorisce dalla primavera all’autunno, generalmente da aprile a settembre.

Esposizione

Cresce ben al sole e anche a mezz’ombra, al riparo dai venti freddi. Tollera il freddo ma teme il gelo intenso e prolungato.

Terreno

Ama un terreno ben drenato, fertile, di medio impasto, umido ma ben drenato, con pH leggermente acido.

Annaffiature

La pianta coltivata in piena terra anche se si accontenta delle acque piovane va comunque annaffiata nei periodi di prolungata siccità e in estate;  quella coltivata in vaso richiede irrigazioni più frequenti ma solo quando il substrato è completamente asciutto, mediamente una 1-2 volte a settimana.

Potrebbe interessarti Colombina collection Alessi

Concimazione

In autunno e in primavera si arricchisce il terreno di coltivazione con del letame maturo che va somministrato alla base dei cespi. In alternativa si può fornire del concime granulare a lenta cessione a basso tenore di azoto.

Colombina gialla: coltivazione in vaso

La pianta per la bellezza del suo fogliame e la fioritura prolungata viene coltivata in vaso per creare vivaci macchie di colore sui balconi e i terrazzi delle proprie abitazioni. Va scelto un vaso di dimensioni adeguate allo sviluppo della robusta e profonda radice e alla crescita della parte aerea. Come substrato è perfetto il comune terreno da giardino misto a torba e ben drenato sul fondo con uno strato di sabbia o argilla espansa. Va irrigata con moderazione, evitando i ristagni idrici e in inverno va ricoverata in un luogo luminoso.

Rinvaso

La pianta va rinvasata in primavera, quando le radici avventizie fuoriescono dai fori del vaso.

Moltiplicazione della Colombina gialla

La pianta si riproduce per seme e per via agamica nuovi esemplari si ottengono per divisione dei cespi.

Semina

La semina va fatta in semenzaio, ad aprile. I semi vanno interrati in un substrato specifico, fertile ed umido, e tenuti al buio fino alla comparsa dei germogli. Successivamente, il semenzaio va trasferito in un luogo luminoso e solo all’inizio dell’autunno le nuove piantine ormai irrobustite potranno essere trapiantate in piena terra o in i abbastanza larghi e profondi.

Moltiplicazione per divisione dei cespi

Un altro modo di propagazione molto praticato da fare in estate su piante ben sviluppate. Sarà sufficiente dividere un cespo abbastanza vigoroso in porzioni portanti radici ben sviluppate e interrarle subito in buche profonde e soffici.

Colombina gialla-impianto

Impianto o messa a dimora

Le piante di Colombina gialla si piantano in buche ben lavorate, preventivamente concimate con letame maturo e distanti tra loro almeno 30-40 cm. Dopo l’impianto il terreno va bagnato abbondantemente per favorire l’attecchimento delle radici nelle nuove dimore e successivamente solo sporadicamente.

Abbinamenti

Le piante di Colombina gialla possono essere accostate nelle bordure miste con Hosta, Dicentra, Alchemilla, Tiarella e Pulmonaria.

Potatura

Per favorire l’emissione di nuovi getti la pianta  va potata nel periodo primaverile. Vanno accorciati i rami troppo lunghi e recisi alla base quelli secchi o danneggiati dal freddo. Nell’effettuare la potatura si consiglia di indossare i guanti da giardinaggio per evitare eventuali dermatiti da contatto causate dalla fuoriuscita del succo.

Parassiti e malattie della Colombina gialla

Questa pianta nei mesi estivi viene attaccata dagli acari che ricoprono le parti più interne meno ventilate con sottili ragnatele. Soffre la Ruggine, una malattia fungina che forma macchie brunastre sulle foglie e il marciume delle radici causato dai ristagni idrici nel terreno.

Cure e trattamenti

La Colombina gialla è  una pianta rustica che non necessita di molta manutenzione.

Per contrastare eventuali infestazioni parassitarie o fungine, si possono utilizzare prodotti biologici non tossici per gli insetti impollinatori  come macerati o infusi a base equiseto o di Tanaceto, che vanno spruzzati sulla pianta e sul terreno ogni 2 settimane, fin dalla primavera o quando spuntano le nuove foglie.

Varietà di Pseudofumaria

Il genere comprende circa 300 specie spontanee e oltre alla Colombina gialla quella maggiormente apprezzata è la Colombina alba o Pseudofumaria alba.

Colmbina bianca- Pseudofumaria bianca

Colombina bianca – Pseudofumaria alba

La Pseudofumaria alba è una pianta perenne della famiglia delle Papaveraceae. Cresce spontanea in luoghi rocciosi e freschi su substrati calcarei da 400 a 1700 metri. E’ presente in Friuli Venezia Giulia, in Lombardia e in molte regioni dell’Italia centrale, in Campania e in Basilicata.
E’ una cespugliosa semi-sempreverde con steli corti, ramificati ricoperti di foglie grigio-verdi. Da maggio a luglio produce fiori bianchi con gole gialle, portati in racemi alla base delle ascelle fogliari. Il nome generico della pianta allude alla sua somiglianza con la Fumaria officinalis, l’epiteto specifico invece si riferisce al colore dei fiori.

Colombina gialla- Colombina bianca-usi

Usi

La piante di Colombina gialla e bianca vengono  coltivata come ornamentali nei giardini rocciosi, per realizzare bordure verdeggianti fiorite in vialetti e sentieri. Sono pianta ideali per il riempimento di lastricati e fessure di muri di contenimento esposti al sole a mezz’ombra o all’ombra. In vaso, inoltre, sono perfette  per creare macchie di colore persistenti sui balconi, terrazzi e nei cortili.

La Colombina gialla è velenosa?

Il succo delle foglie e dei rametti potrebbe causare irritazioni cutanee e dermatiti da contatto. I rizomi sono velenosi per i cavalli.

Nome inglese

In Inghilterra la Colombina gialla viene chiamata Yellow Corydalis.

Curiosità

La Colombina gialla è stata catalogata per la prima volta da Carl von Linné, il padre della moderna classificazione scientifica degli organismi viventi,  e successivamente descritta e classificata dal botanico e micologo svizzero Augustin Pyrame de Candolle.

Galleria foto Colombina gialla- Pseudofumaria