Melanzane al cioccolato

Laura Bennet
  • Dott. in scienze biologiche
Melanzane al cioccolato

Sommario

Le melanzane al cioccolato sono un tipico dolce della cucina amalfitana a base di melanzane fritte ricoperte con una glassa di cioccolato fondente, latte e cacao: ricetta, ingredienti, dosi, preparazione, calorie e foto.

Tempo di preparazione:
50 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
10

Ingredienti Ricetta

  • Melanzane 1 kg
  • Uova 4
  • Farina q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Cacao amaro 100 gr
  • Cioccolato fondente 200 gr
  • Latte 440 ml
  • Zucchero 400 gr
  • Canditi q.b.
  • Biscotti secchi q.b.
  • Liquore Strega 1/2 bicchierino

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 340 kcal

Per preparare questo insolito ma buonissimo dolce campano che viene per antica tradizione servito in tavola soprattutto nel giorno del Ferragosto, occorrono delle melanzane lunghe, sottili con polpa compatta, priva di semi e preferibilmente provenienti da agricoltura biologica. Se le preparate almeno un giorno prima sicuramente saranno più saporite e vi assicuro che si tratta di un dolce facile da preparare e che vale la pena provare.

Procedimento delle Melanzane al cioccolato

  1. Per prima cosa lavate le melanzane in acqua fredda. Asciugatele con un canovaccio pulito. Eliminate il torsolo, spuntate l’estremità opposta e poi tagliatele a fette molto sottili. Mettete le fette di melanzane in un colapasta. Cospargetele con un po’ di sale fino e lasciatele riposare per circa 1 ora, il tempo per eliminare il liquido di vegetazione e la solanina contenuta soprattutto nella buccia. Trascorso il tempo indicato sciacquate le fette e tamponatele con carta assorbente da cucina.Melanzane
  2. Prendete una terrina  o ciotola, sgusciatevi le uova intere, aggiungete un pizzico di zucchero e  sbattetele. Versate l’olio in una padella, mettete sul fuoco a fiamma moderata e riscaldatelo. Nel frattempo infarinate le melanzane, passatele nel battuto di uova e friggetele poche per volta nell’olio bollente. Quando saranno dorate giratele sull’altro lato poi trasferitele su carta da cucina per far assorbire l’eventuale unto in eccesso. Mescolate un po’ di zucchero con un pizzico di cannella e passatevi velocemente le fette di melanzane dorate e fritte e poi trasferitele su un piatto ricoperto con un tovagliolo di carta.Padella, Olio
  3. Procedete allo stesso modo fino ad esaurimento delle fette di melanzane. Passate poi alla preparazione della salsa di cioccolato. Per la preparazione della salsa al cioccolato pesate il cioccolato fondente, poi riducetelo a scaglie o a pezzi grossolani. Prendete un pentolino, mettevi il cacao amaro in polvere,  lo zucchero e mescolate. Aggiungete a filo il latte, mescolate con la frusta per eliminare eventuali grumi.Cioccolato, Fondente
  4. Mettete il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e quando il composto incomincia a bollire aggiungete il cioccolato fondente. Mescolate ben bene fino a quando il cioccolato non si sarà completamente sciolto e avrà la giusta consistenza. Non deve essere troppo denso nè troppo liquido. Spegnete il fuoco, aggiungete a questo punto il liquore Strega, mescolate con un cucchiaio di legno  e lasciate intiepidire. Ora non vi resta che combinare il tutto.crema al cioccolato
  5. Prendete una terrina con bordi alti e mettete sul fondo un mestolino di crema al cioccolato. Disponetevi le fette di melanzane. Procedete alternando le fette di melanzane con uno strato di cioccolato fuso. Guarnite l’ultimo strato con  biscotti al cioccolato (pestati) e  decorate con pezzetti di arancia candita. Coprite la pirofila con carta pellicola trasparente e mettetela in frigo per almeno 2 ore, il tempo necessario per far insaporire il tutto. Una mezz’ora prima di servire il dolce, toglietelo dal frigo e lasciatelo a temperatura ambiente. Impiattate le melanzane al cioccolato e gustatele.melanzane-salsa-cioccolato
    Potrebbe interessarti Melanzane sott’olio

Melanzane al cioccolato: consigli e suggerimenti

Potete accelerare la preparazione evitando la salatura delle fette di melanzane perchè la solanina contenuta nella buccia si abbatte con la cottura. Se volete preparare questo dessert per altri grandi eventi vi consiglio di conservare nel congelatore le melanzane già dorate e fritte. All’occorrenza non vi resta che scongelarle in frigo e preparare solo la salsa al cioccolato. In alternativa potete congelarle già confezionate in piccole vaschette per alimenti. Potete sostituire lo sbriciolato di biscotti con la granella di mandorle o nocciole tostate ed accompagnare le melanzane al cioccolato con panna montata.melanzane al cioccolato

Altre ricette con le melanzane

Melanzane

Curiosità sulla melanzana

Il nome scientifico della melanzana è Solanum melongena. Si tratta di una pianta erbacea originaria dell’Asia, introdotta in Italia dagli Arabi nel 400 d.C. Esistono varietà diverse per forma e dimensioni dei frutti e delle foglie: ovali, tonde o bislunghe. Vengono raccolte da giungo ad ottobre, anche se in realtà poi sono presenti sulla nostra tavola tutto l’arco dell’anno. Il caratteristico colore viola intenso, quasi nero, che hanno le melanzane è dovuto alla naturale difesa che la pianta attua nei confronti dei raggi ultravioletti del sole. Le melanzane hanno anche proprietà benefiche per la nostra salute: favoriscono la produzione di bile, contrastano i radicali liberi, depurano l’organismo ed equilibrano il livello di colesterolo ematico.Melanzan

Melanzane al cioccolato foto e immagini