Croccante di noci

Laura Bennet
  • Autore - Laurea in scienze biologiche
Croccante di noci

Sommario

Un delizioso croccante di noci, un croccante con gherigli tostati di noci che la nonna solitamente preparava nelle feste natalizie: ricetta, ingredienti, dosi, calorie e foto della preparazione.

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
5 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Gherigli di noci 300 gr
  • Zucchero 300 gr
  • Acqua 30 ml
  • Succo di limone 1 cucchiaino

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 470 kcal

Il periodo di Natale è perfetto per mettersi in cucina e preparare anche insieme ai bambini tanti dolci buoni e golosi. Il croccante è una delle preparazioni più deliziose che si possono preparare con pochissimi ingredienti, basta una manciata di frutta secca, zucchero o miele per preparare uno dei dolci più buoni delle feste natalizie. Vediamo come preparare questo delizioso e buonissimo Croccante di noci nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento del Croccante alle noci

  1. Per prima cosa sgusciate le noci. Separate i gherigli delle noci. Accendete il forno impostando la temperatura a  50° C.  Disponete i gherigli delle noci sulla placca del forno senza sovrapporli e fateli tostare per circa 30 minuti. Devono prendere un colore dorato ma non scurirsi. Di tanto in tanto girate i gherigli aiutandovi con un cucchiaio di legno.
    Noci
    Autore: marijana1 / Pixabay
  2. Togliete le noci dal forno e lasciate raffreddare. Sfregate i gherigli tra le mani per asportare la pellicina che li avvolge. Per tostare i gherigli potete utilizzare anche una padella e procedere così: mettete le noci sgusciate nella padella a fiamma medio bassa per 10 minuti. Lasciate raffreddare e poi strofinatele con un panno fino a quando non avete eliminato tutte le pellicine. Pestate alcuni gherigli e lasciate gli altri interi.
    Gherigli
    Autore: Couleur / Pixabay

  3. Procedete con calma e attenzione alla preparazione del caramello. Prendete una padella antiaderente, versatevi lo zucchero, aggiungete l’acqua e il succo del limone e poi fatelo sciogliere a fiamma bassa senza bruciarlo e senza mai mescolare. Quando lo zucchero avrà un bel colore mielato aggiungetevi i gherigli di noci, mescolateli ben bene per amalgamare noci e caramello e poi mescolando costantemente sempre con un cucchiaio di legno lasciateli andare per 15 minuti.
    Torrone
    Autore: Anastasia_Makarevich / Pixabay
  4. Nel frattempo ungete con un po’ di olio il piano da lavoro o una teglia da forno e versatevi il composto di caramello e noci. Velocemente pareggiate con mezzo limone o mezza arancia o con una spatola leggermente umida. Fate raffreddare e poi tagliate il croccante a pezzi. Trasferite il croccante in un vassoio da portata.
Torrone
Autore: Anastasia_Makarevich / Pixabay

Croccante alle noci: conservazione

Se volete conservare il croccante per più giorni senza far sciogliere il caramello, avvolgetelo nella carta oleata o stagnola e chiudetelo in un barattolo di latta oppure surgelatelo in sacchetti di plastica per alimenti. Ponete il contenitore in un luogo fresco.

Noci
Autore: LubosHouska / Pixabay

Altre ricette di croccante

Nocciole
Autore: JolaKalmuk / Pixabay

Croccante di noci foto e immagini