Cactus

Cosa sono i cactus

Le cactaceae sono piante chiamate comunemente cactus o meglio cacti, appartenente alla famiglia delle succulente o piante grasse.

Questa tipologia di piante si è adattata a sopravvivere in habitat aridi e caldi, sviluppando caratteristiche fisiche atte ad accumulare e trattenere l’acqua.

Generalmente i cactus presentano spine o glochidi al posto delle foglie e fusti succulenti in grado di conservare l’acqua.

Classificazione dei cacti

La famiglia di questa tipologia di succulente si divide in:

  • Pereskioideae
  • Opuntioideae
  • Maihuenioideae
  • Cactoideae

Curiosità e commestibilità

In genere i frutti dei cacti sono classificati come frutti esotici e sono commestibili e tra questi ricordiamo il fico d’india, il pitaya o dragon fruit.

Abbiamo frutti allucinogeni come il peyote. alcuni tipi di Plecyphora e trichocereus o San Pedro.

Cactus illegali

Detenere questa tipologia di piante allucinogene è illegale e perseguibile per legge.

Cactus e radiazioni elettromagnetice

Alcuni studi dimostrerebbero le proprietà dei cactus contro gli effetti nocivi di pc, smartphone ed inquinamento magnetico in casa.

Cactus al plurale

Il plurale di cactus è cacti.

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.