Frittelle di pasta di pizza

Laura Bennet
  • Autore - Laurea in scienze biologiche
Frittelle di pasta di pizza

Sommario

Frittelle di pasta di pane per pizze ecco come prepararle e servirle belle calde in tavola: ingredienti, dosi, preparazione, calorie e foto.

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
5 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Pasta per pizza q.b.
  • Olio per friggere 300 ml
  • Sale 1 pizzico
  • Origano 1 pizzico

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 340 kcal

La nostra ricettina di oggi è davvero buonissima e super golosa. Si tratta di un classico della cucina napoletana la cui base è l’inimitabile pasta della pizza. L’impasto base della pizza napoletana è famoso per essere soffice, gustoso e digeribile. La pizza tradizionale da forno è sicuramente uno degli alimenti più apprezzati al mondo, ma è proprio a Napoli che sono nate altre varianti come la famosa pizza fritta e quella fritta ripiena con ricotta di bufala e cigoli. Nella nostra proposta di oggi vi daremo tutte le indicazioni per preparare delle frittelle di pasta di pizza semplici che potrete variare e farcire come desiderate. Un impasto soffice e delicato tutto da gustare. Vediamo come preparare le Frittelle di pasta di pizza nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento delle Frittelle di pasta di pizza

  1. Ecco una ricetta per riciclare la pasta delle pizze che vi è avanzata e preparare così delle sfiziose frittelle dalle forme diverse per accompagnare salumi e sott’aceti, formaggio o da utilizzare come base di croccanti crostini. Mettete tutti insieme i ritagli di pasta di pizza che sono avanzati, amalgamateli con le mani e poi stendete con il matterello una sfoglia di circa mezzo cm di spessore e ritagliatela con l’apposita rondella in tante forme geometriche diverse.
    Impasto, Pizza
    Autore: Skitterphoto / Pixabay

  2. Potete stendere le frittelle con il matterello oppure con le mani e metterle su un canovaccio pulito su un ripiano da lavoro cosparso di farina (poca). Versate l’olio nella padella, fatelo riscaldare (senza bruciarlo). Quando l’olio sarà ben caldo, fate la prova con una mollica di pane, adagiatevi delicatamente le frittelle, poche per volta, e fatele friggere per circa 2 minuti poi, aiutandovi con la forchetta, giratele e fatele cuocere per altri 2-3 minuti. Le frittelle di pane  dovranno essere dorate su entrambi i lati.
    Padella, Olio
    Autore: DominikSchraudolf / Pixabay

  3. Disponete le frittelle su carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso e poi trasferitele su un vassoio da portata. Spolverizzatele con un pizzico di sale fino e se vi piace anche un pizzico di origano. Servite in tavola le frittelle ben calde.
Padella, Olio
Autore: ivabalk / Pixabay

Frittelle di pasta di pizza: consigli e suggerimenti

Queste deliziose frittelle di pasta di pizza possono essere consumate al naturale, buone e golose come da ricetta oppure potete arricchirle con altri ingredienti. Come prima cose potete provvedere ad un ripieno di salame, prosciutto o formaggio e poi friggerle. In più potete farcire la superficie con della salsa di pomodoro, del parmigiano grattugiato e una foglia di basilico per gustare la tradizionale pizzetta fritta napoletana. Inoltre, al posto del sugo potete spalmare della ricotta di bufala mista a del salame napoletano e una macinata di pepe nero.

Impasto, Pizza
Autore: webandi / Pixabay

Frittelle di pasta di pizza: conservazione

Le frittelle di pasta di pizza andrebbero consumate calde previa cottura. Se dovessero avanzare vi suggeriamo di farle raffreddare ben bene e sistemarle in una contenitore ermetico e conservare a temperatura ambiente per un massimo di 1/2 giorni.

Salame
Autore: Couleur / Pixabay

Frittelle di pasta di pizza foto e immagini