Pasta sfoglia ricetta

Laura Bennet
  • Dott. in scienze biologiche
Pasta sfoglia ricetta

Sommario

Ricetta casalinga per la preparazione della pasta sfoglia: ingredienti, dosi e preparazione.

Tempo di preparazione:
2 ore
Quantità:
8

Ingredienti Ricetta

  • Farina 300 gr
  • Burro 180 gr
  • Sale 5 gr
  • Acqua 100 ml

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 490 kcal

La preparazione  della pasta sfoglia è un po’ laboriosa. Basti pensare che va lavorata per ben 6 volte e spesso si ricorre a quelle già pronte presenti nei banconi frigo dei supermercati. Se vogliamo prepararla in casa, questa ricetta fa al caso nostro. Vediamo come preparare la Pasta sfoglia nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento per la Pasta sfoglia

  1. Setacciate la farina e disponetela a fontana su una spianatoia. Fate un buco centrale, aggiungetevi l’acqua, il sale e lavorate brevemente finchè l’impasto sarà bene amalgamato. Formate una palla, incidete la superficie con il segno della croce, ponete la pasta  in un recipiente infarinato, coprite con un canovaccio e fatela riposare in luogo fresco per 30 minuti. Nel frattempo lavorare il burro dandogli la forma di un rettangolo.Farina
  2. Avvolgetelo in un foglio di pellicola trasparente e mettetelo nella parte meno fredda del frigorifero. Riprendete la pasta e con il matterello stendete una sfoglia quadrata di circa 30 cm di lato. Togliete il burro dal frigorifero, mettetelo tra 2 fogli di pellicola trasparente, ammorbiditelo un poco con il matterello e poi mettetelo al centro della pasta.Burro
  3. Qui di seguito vi lasciamo alcune indicazioni su come lavorare al meglio la pasta sfoglia. Il procedimento è lungo e delicato e necessita di molta attenzione e pazienza. Fondamentali saranno le pieghe, o giri come preferite chiamarli, per far sì che il burro si integri perfettamente con l’impasto e creare, a fine cottura, le classiche pieghe della sfoglia realizzata a regola d’arte.Mattarello
  4. Primo giro – Ripiegate al centro del burro i 4 angoli della sfoglia e tirate la pasta, delicatamente e velocemente, fino a ottenere una striscia lunga circa 60 centimetri. Secondo giro – Dopo 15 minuti circa stendete la pasta ripiegando la sfoglia in 3 parti come un libro; giratela sull’altro e stendetela ancora per 60 centimetri di lunghezza. Procedete in questo modo fino al sesto giro di pasta. Intervallate, il terzo ed il quarto ponendo sempre la pasta in frigo per 30 minuti. Dopo il sesto giro, la pasta sfoglia è pronta per essere utilizzata.Croissant

Pasta Sfoglia: consigli e suggerimenti

Come avrete capito, l’ingredienti più importante per la preparazione della pasta sfoglia è senza dubbio il burro. Si tratta di una materia prima fondamentale per l’ottima riuscita del prodotto finale. Scegliere un buon burro garantirà una sfoglia delicata e gustosa, perfetta per essere farcita. Scegliete un burro specifico per la pasta sfoglia, ancora meglio se riuscite a recuperare del buon burro francese perfetto per questo tipo di preparazione.Croissant

Ricette consigliate con la Pasta Sfoglia

Sfoglia

Pasta Sfoglia foto e immagini