Spuma al caffè

Nicola Spisso
  • Autore - Laurea in Ingegneria Edile Architettura
Spuma al caffè

Sommario

Il caffè è quasi diventato un ingrediente indispensabile infatti viene largamente impiegato in cucina per la preparazione non solo di dolci ma anche di liquori (liquore al caffè, crema Moka). Gli amanti di questa deliziosa bevanda sicuramente gusteranno la spuma al caffè la cui preparazione è simile a quella della spuma al cioccolato e alla spuma di banane.

Tempo di preparazione:
10 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Panna liquida 250 gr
  • Caffè solubile 1 cucchiaio
  • Zucchero semolato 1 cucchiaio

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 290 kcal

Il caffè è quasi diventato un ingrediente indispensabile infatti viene largamente impiegato in cucina per la preparazione non solo di dolci ma anche di liquori (liquore al caffè, crema Moka). Gli amanti di questa deliziosa bevanda sicuramente gusteranno la spuma al caffè la cui preparazione è simile a quella della spuma al cioccolato e alla spuma di banane. Bastano pochi ingredienti per ottenere un dessert imperdibile e anche poco tempo per prepararlo. Questa delicata spuma o crema si prepara con pochissimi ingredienti ed è davvero facile e rapida da realizzare. Potete prepararla in anticipo e sistemarla al fresco in frigorifero oppure montarla al momento e servirla freschissima e appena preparata. Pochissimi ingredienti per godere di un dessert fresco e goloso, pronto da gustare. Vediamo come realizzare la Spuma al caffè nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento della Spuma al caffè

  1. Per la preparazione di questo goloso dessert bastano davvero pochissimi ingredienti. Vi suggeriamo di tenere tutti gli ingredienti a portata di mano così da non dimenticare nulla e procedere rapidamente alla preparazione. Vi serviranno: 250 gr. di panna liquida, 1 cucchiaio di caffè solubile in polvere  e un pochino di zucchero.Caffè, Solubile
  2. Porre la panna liquida in un recipiente e sbatterla energicamente con una frusta fino a renderla nevosa. Successivamente aggiungervi una cucchiaiata di caffè solubile in polvere e dello zucchero (la quantità di zucchero varia a seconda del gusto personale). Sbattere il tutto con la frusta per amalgamare fra loro gli ingredienti, facendo attenzione a fermarsi prima che la panna diventi burrosa.Zucchero
  3. Versare la spuma ottenuta in delle coppe di cristallo che dovranno essere collocate nella parte più fredda del frigorifero per almeno un paio di ore. Volendo, prima di servire la spuma, guarnirla con delle piccole meringhe bianche o rosa, oppure potete accompagnare il dessert con il liquore al caffè o la crema moka che avete preparato in casa.Panna, Caffè

Spuma al caffè: consigli e suggerimenti

Se volete optare per una versione più leggera di questa gustosa e delicata spuma al caffè potete sostituire la panna con dell’acqua. Il segreto è che l’acqua sia freddissima e non a temperatura ambiente. In questo modo la spuma monterà più facilmente e potrete godere subito di un dessert fresco e goloso. Inoltre, potete aggiungere una spolverata di cacao, delle gocce di cioccolato o dei biscotti sbriciolati, meglio se al cacao o al caffè.Panna, Caffè

Spuma al caffè: conservazione

Se dovesse avanzare della spuma al caffè potete conservarla per una giornata in frigorifero, meglio se in un contenitore ermetico in vetro, ben sigillato con coperchio o con della carta stagnola o pellicola per alimenti.Panna, Caffè

Spuma al caffè foto e immagini