Crema Moka


Crema Moka

La crema di liquore è sicuramente adatta ai più golosi e la crema Moka si addice sicuramente anche agli amanti del caffè che sicuramente non rimarranno indifferenti davanti a un bicchierino di questo profumatissimo ed estasiante liquore. Preparata con pochi ingredienti e in modo abbastanza semplice, la crema Moka ben si presta ad accompagnare elegantemente la Torta Moka, ma può essere consumata anche da sola dopo i pasti o durante le visite dei vostri amici.

Ingredienti per 2 lt. circa:

  • 200 gr. circa di buon caffè tostato di recente
  • 1 lt. di alcool a 95°
  • 1 kg. di zucchero
  • 3/4 di lt. di acqua

Preparazione:

Pestare il caffè non troppo finemente in un mortaio e metterlo in una damigiana capace dove dovrete versare tutto l’alcool (il caffè deve essere ben ricoperto di alcool).

chicchi-caffè

Chiudere con cura la damigiana e lasciare macerare il tutto per almeno quattro giorni. Trascorso il tempo indicato, filtrare l’alcool che ormai profumerà di caffè e mescolare a esso uno sciroppo al 1° preparato con 1 kg. di zucchero e i 3/4 di lt. di acqua ben raffreddato.

Versare il liquore ottenuto nelle bottiglie che avete preparato e tappare perfettamente. Lasciare invecchiare per qualche tempo nella dispensa prima di gustarlo od offrirlo ai vostri amici.
Ottima anche per accompagnare la bavarese al caffè.

Paolano
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta