Carpaccio di zucchine: la proposta del weekend

Autore:
Laura Bennet
  • Docente sc. biologiche
Carpaccio di zucchine: la proposta del weekend

Sommario

Zucchine crude, limone, olio, scaglie di parmigiano, sale e olio ed ecco pronto in pochi minuti un delicatissimo carpaccio di zucchine un piatto estivo per tutti: ricetta, ingredienti, dosi, preparazione, calorie e foto

Tempo di preparazione:
10 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Zucchine 2
  • Sale q.b
  • Olio extravergine di oliva q,b
  • Limone 1/2
  • Parmigiano q,b

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100
  • Calorie 80

Weekend con le zucchine: approfittiamone per far fuori gli avanzi delle feste e sfruttiamo il sapore di questo ortaggio davvero versatile. Le ricette da copiare.

Zucchine
Photo by RitaE – Pixabay

Siamo in pieno inverno e mancano pochi giorni alla fine delle vacanze natalizie. Vi è sicuramente avanzato qualcosa in frigorifero e non volete gettarlo (giustamente)? Che si tratti di un primo sostanzioso piuttosto che di un secondo piatto come il cappone, la faraona o l’agnello, tipico di questi giorni, poco importa. Il problema che sta passando nelle vostre menti è: cosa ci posso abbinare.

Mi devo mettere ai fornelli e spendere tempo nel creare qualcosa di alternativo e che mi aiuti a coprire il sapore, ormai non come quello di quando sfornai questi deliziosi piatti, oppure punto su qualcosa di pronto in fretta?

Alla ricerca di una ricetta semplice, gustosa, adatta per tutte le stagioni ma soprattutto che non vi porti via tutta la giornata? Ecco la soluzione che fa al caso vostro: il carpaccio di zucchine che potrà essere servito come contorno od anche come proposta per un menù per il quale vi serve fare uso di grande improvvisazione non avendo molto in frigorifero.

Inoltre è consigliato sia per chi adora abbinare un piatto di carne ad un verdura tutta da gustare che per i vegetariani: non avrete più problemi la domenica in casa con gli amici.

Zucchine
Photo by manfredrichter – Pixabay

Preparazione del carpaccio di zucchine

Per preparare questo piatto dal sapore fresco dell’estate procuratevi delle zucchine belle sode e con buccia verde chiaro (sono più dolci) oppure quelle siciliane con la buccia sottilissima o ancora quelle tonde.

Zucchine
Photo by Pexels – Pixabay

1.Lavate le zucchine sotto il getto della fontana.

2. Asciugatele con un canovaccio pulito.

3. Eliminate il peduncolo e spuntate l’altra estremità.

Zucchine
Photo by congerdesign – Pixabay

4.Affettatele a fette sottilissime con tutta la buccia e disponetele a strato unico in un vassoio da portata.

5.Lavate un limone e poi spremete il succo.

6.Irrorate le zucchine con il succo del limone e salate.

7.Copritele con un foglio di di pellicola per alimenti e lasciatele marinare per 15 minuti.

8.Trascorso il tempo indicato, scolate le zucchine dal liquido di vegetazione.

9.Conditele con olio extravergine di oliva e aggiungete tante scaglie di parmigiano.

10.Potete decorare il carpaccio con un pomodoro fresco e qualche fogliolina di prezzemolo.Zucchine-dietetiche

Servire e gustare. Per chi lo gradisce, una guarnizione gustosa può essere fatta con i pistacchi piuttosto che, a scopo decorativo, scegliere le mandorle per un tocco di colore alternativo. Un consiglio per gustarle al meglio è quello di lasciarle riposare per un’ora in frigorifero. In questo modo potrai gustarne al meglio il sapore

Ma non finisce qui il tema delle zucchine in tavola, sia come contorno che come secondo piatto. Alimento ricco di sostanze nutrienti, è davvero una proposta piacevole per chiunque volesse accompagnare ad un piatto di carne selvaggina piuttosto che al sangue. Possono essere così accontentati i più svariati palati.

Per chi è a dieta ferrea sono ottimi anche:

Da provare le zucchine alla scapece una ricetta tipica campana.

Ricette con le zucchine: foto e immagini