Zucca sott’olio

Laura Bennet
  • Dott. in scienze biologiche
Zucca sott’olio

Sommario

Come conservare la zucca per l'inverno: la ricetta della nonna della zucca sott'olio con aceto, vino bianco secco, origano e aglio a pezzetti.

Tempo di preparazione:
5 minuti
Tempo di cottura:
5 minuti
Quantità:
7

Ingredienti Ricetta

  • Zucca 2 kg
  • Aceto bianco 1/2 litro
  • Vino bianco secco 1/2 lotro
  • Sale grosso q.b.
  • Origano 2 cucchiaini
  • Spicchi di aglio 2
  • Capperi 1 cucchiao
  • Peperone piccante q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 150 gr
  • Calorie 22 kcal

La zucca è un ortaggio ricco di proprietà benefiche zucca che oltre ad essere consumata grigliata, con la pasta, con il riso,  può essere conservata anche per tutto l’inverno candita, congelata oppure sott’olio. Ecco per voi una ricetta facile e veloce per conservarla sott’olio. Nella nostra proposta di oggi vi daremo tutte le linee guida per preparare una conserva a regola d’arte, perfettamente sicura e soprattutto buonissima. La zucca, grazie al suo sapore dolce ben si presta a preparazioni sia dolci che salate. Perfetta anche per i dolci da forno o per una frolla aromatizzata, insolita e gustosa la zucca è un ortaggio dalle tante proprietà benefiche e soprattutto da abbinare facilmente a secondi di pesce o carne. La nostra proposta di oggi la vede sott’olio, perfetta da conservare per diversi mesi e poterla gustare all’occorrenza. Perfetta da servire come antipasto o come contorno questa preparazione si realizza in pochi passaggi e con pochi ingredienti di qualità. Vediamo come preparare la Zucca sott’olio nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento della Zucca sott’olio

  1. Scegliete una zucca di medie dimensioni, con polpa soda e carnosa. Pulite la parte esterna della zucca con un canovaccio umido. Tagliate la zucca a metà, asportate con un cucchiaio i semi ed eventuali filamenti. Dividete la zucca a pezzi e sbucciatela. Affettate la zucca a pezzi spessi circa 1 cm.Zucca
  2. Cottura della zucca: versare in una pentola di acciaio il vino, l’aceto e una manciata di sale grosso e portare ad ebollizione. Versare i pezzi di zucca e scottateli per 1 minuto dalla ripresa del bollore. Scolate la zucca e mettetela ad asciugare su un canovaccio pulitissimo. Nel frattempo sterilizzate i barattoli  mettendoli a bollire in una pentola piena di acqua. Fateli sgrondare mettendoli capovolti su carta assorbente.Jar
  3. Invasate la zucca in barattoli sterilizzati precedentemente con acqua bollente, alternando i pezzi con aglio, olio, peperoncino, origano e i capperi (dissalati e sciacquati sotto il getto dell’acqua corrente). Coprite con altro olio e lasciate riposare per almeno 12 ore. Il giorno dopo controllate il livello dell’olio, se occorre aggiungetelo. Tappate i barattoli, mettete l’etichetta con la data e conservateli in un luogo fresco e buio.zucca sott’olio

Zucca sott’olio: consigli e suggerimenti

Questa delicata conserva ben si presta ad affiancare secondi di carne o pesce, oppure molluschi. La zucca sott’olio è perfetta da servire come antipasto oppure contorno ed è fresca e delicata, perfetta da gustare durante i mesi estivi per un pasto fresco.Pumpkin

Zucca sott’olio: usi in cucina

Questa zucca può essere utilizzata in tanti modi. Ben si presta per guarnire ed arricchire bruschette o pane tostato aromatizzato all’aglio, da servire come antipasto o per accompagnare un ricco aperitivo tra amici.Zucca, Rossa

Zucca sott’olio foto e immagini