Violacciocca o cheiranto


violaciocca

La violaciocca detta anche violacciocca o cheiranto è una pianta ornamentale perenne particolarmente adatta per abbellire aiuole e angoli semi – ombrosi del giardino.


Caratteristiche generali della violacciocca

La violaciocca, Matthiola incana. ha steli lunghi circa 60 cm, foglie lanceolate di colore verde scuro.

Violacciocche-fiori

I fiori, semplici o doppi, sono delle spighe profumatissime di colore rosso, giallo, viola, bianco e arancione.

violacciocca

Fioritura: abbondante da marzo-giugno.

Violacciocche-coltivazione

Coltivazione della violacciocca

Esposizione: predilige i luoghi luminosi e riparati dal vento. Teme il freddo e le gelate notturne.

Terreno: terreni leggeri, umidi, ben drenati e ricchi di sostanza organica .

Annaffiature: si accontenta dell’acqua piovana ma nei periodi di prolungata siccità è consigliabile annaffiare regolarmente.

Concimazione: in primavera somministrare concime a lento rilascio adatto per le piante in fiore.

Cimatura  : per far rifiorire le violacciocche cimare gli steli vecchi che portano i fiori appassiti.

Violacciocche-cimatura

Moltiplicazione della violacciocca

Si propaga spontaneamente per semina. La semina in semenzaio si effettua a febbraio e direttamente a dimora in primavera.

violacciocca

Malattie, parassiti e cure

Le violaciocche temono l’attacco degli afidi e delle cocciniglie.

Le cure prevedono concimazioni, trattamenti antiparassitari e diradamento.

Violacciocca

Violacciocca nel linguaggio dei fiori

La violaciocca nel gergo dei fiori simboleggia la bellezza durevole.

Galleria foto della violacciocca

Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

  • felicia - - Rispondi

    la violacciocca l'ho "seminata" la scorsa primavera

    ho trovato i semi sistemati tra due foglietti bianchi che ho ricoperto di terra leggera. nessun segno di vita fino all'autunno: ho pensato fosse sparita. ha cominciato a spuntare verso ottobre e da dicembre è sempre piena di fiori profumata .ora più taglio gli steli sfioriti e più diventa rigogliosa . premetto che tre piantine sono in un vaso stretto , lungo e basso (quelli da balcone per intenderci) . quanto durera la fioritura ? ho concimato con quelle piccole palline a lento rilascio.non mi ricordo il nome.

  • admin - - Rispondi

    le violacciocche sono piante che più vengono potate e più si estendono:La fioritura delle tue è stata precoce perchè generalmente firiscono da marzo a giugno

Lascia una risposta