Passiflora coltivazione


Passiflora- fiore

La Passiflora conosciuta come fiore della passione è una pianta arbustiva rampicante coltivata a scopo ornamentale in vaso e nei giardini.

Passiflora


Caratteristiche generali della Passiflora

La Passiflora è una pianta sempreverde originaria del centro e sud America, appartenente alla famiglia delle Passifloraceae.

Passiflora-viticci

La pianta si presenta con sottili fusti erbacei o semilegnosi, di colore verde brillante, sui quali spuntano numerosi viticci che consentono alla pianta di arrampicarsi con facilità ai tutori.

Passiflora-varietà

Le foglie intere o lobate a seconda delle varietà sono di colore verde brillante.

passiflora-coltivazione

I fiori della passione, particolari nella forma, in genere ascellari, singoli o in gruppi, presentano il calice formato da da 4 – 5 sepali espansi più intensamente colorati nella pagina inferiore.

Passiflora-varietà

La corolla, formata da petali disposti a raggiera, porta al centro una corona di filamenti molto vistosa. Il colore dei fiori varia dal bianco, al rosa, al blu, al rosso e in alcune specie anche bronzo -purpureo.

Passiflora-frutti

I frutti eduli e di colore giallo arancio, simili ai mandarini cinesi o Kumquat, contengono numerosi semi carnosi di colore marrone.

20130710_165941

Fioritura

Le Passiflore generalmente fioriscono da luglio a settembre.

Passiflora-fiore-rosso

Varietà di passiflora

Tra le tante specie, la più comune e diffusa in tutta Italia ricordiamo la Passiflora Cerulea, caratterizzata da  fiori molto vistosi di colore bianco, celeste o rosso porpora.

Passiflora-foto

Coltivazione della Passiflora

Esposizione

Le passiflore prediligono luoghi luminosi e soleggiati in quanto la maggior parte di esse mostra scarsa resistenza al freddo. Le specie che temono il freddo necessitano di riparo durante l’inverno. Coltivata in luoghi riparati ed esposti a sud sopporta anche i climi abbastanza freddi.

Terreno

Predilige i terreni acidi, leggeri e ricchi di sostanza organica.

Annaffiature

Si accontenta delle acque piovane ma nei periodi siccitosi è consigliabile annaffiare con regolarità mantenendo il terreno sempre umido. Gli esemplari coltivati in vaso richiedono annaffiature abbondanti e regolari.

Concime

Concimazioni

Per favorire la crescita della pianta concimare in primavera e in estate con concimi polivalenti granulari a lento rilascio oppure con quelli liquidi opportunamente diluiti nell’acqua delle annaffiature.

passiflora

Moltiplicazione della Passiflora

La riproduzione avviene per seme e per talea.

  • Semina: le passiflore si seminano da ottobre a febbraio in contenitori tenuti alla temperatura di 18-20 °C.
  • Talea: le talee vanno effettuate in estate utilizzando rametti della pianta madre lunghi circa  8 -10 cm. Le talee di Passiflora vanno piantate in cassone di sabbia e torba fino alla completa radicazione. A radicazione avvenuta, le piantine verranno trapiantate in vasi del diametro di 8-10 cm.

Passiflora-fiore

Impianto della passiflora

L’impianto in vaso di esemplari adulti va fatto nel mese di Maggio sostenendo le piante con tutori o graticci.

Passiflora-potatura

Potatura della Passiflora

A fine febbraio – inizio marzo eliminare i rami vecchi, secchi e danneggiati. Per favorire un armonico sviluppo della pianta potare i rami laterali a circa 1 cm di distanza dai rami principali.

Rinvaso-pianta

Rinvaso della Passiflora

Nel mese di marzo la pianta allevata in vaso, va trasferita in contenitori più grandi di qualche cm. Il rinvaso si effettua fino a a quando il vaso non avrà raggiunto la dimensione di 25 – 30 cm dopo di che ogni anno si rinnova di circa 3 cm solo strato superficiale del terreno.

Parassiti e Malattie

La Passiflora teme il Virus del mosaico del cetriolo, una malattia che si manifesta in inverno e primavera con macchie e deformazioni fogliari. In tal caso l’unico trattamento è bruciare le parti infette.

paglia

Cure

In inverno proteggere la base della pianta con pacciamatura di paglia e foglie.

Passiflora – significato dei fiori

Nel linguaggio dei fiori la passiflora ha il significato di passione di Cristo o fiore della passione.

Passiflora proprietà

Questo fiore ha proprietà sedative utili contro chi soffre di tachicardia, ansia e insonnia.

La passiflora è velenosa?

I frutti della passiflora sono commestibili.

Galleria foto Passiflora

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

  • emanuele.cla@libero. - - Rispondi

    Molto interessanti i vostri articoli. Complimenti.

  • maurizia - - Rispondi

    Grazie ho trovato tutte le informazioni che cercavo.

Lascia una risposta