Peperoncini con pomodorini ricetta

Laura Bennet
  • Dott. in scienze biologiche
Peperoncini con pomodorini ricetta

Sommario

Ecco come preparare i peperoncini verdi con pomodorini tipo Pachino o con saporiti e coriacei datterini, una tipica ricetta campana facile e velocissima che vi farà leccare i baffi.

Tempo di preparazione:
1 ora
Tempo di cottura:
20 minuti
Quantità:
6

Ingredienti Ricetta

  • Peperoncini verdi 300 gr
  • Pomodorini 20/30
  • Olio di oliva q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Pecorino romano q.b.
  • Basilico 3 foglie

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 130 kcal

Questa ricetta buona e saporita si prepara in pochissimo tempo ed è sana e genuina. Si può servire come gustoso contorno da abbinare a secondi di pesce o carne o come goloso antipasto. I peperoncini verdi, detti anche friggitelli, sono piccoli ortaggi profumati e saporiti che ben si prestano ad essere cucinati in abbinamento a pomodorini o salsa di pomodoro.

Sono il condimento perfetto per un buon primo piatto di pasta, perfetti per un pranzo rapido e sano, se li avete già preparati come contorno potete scaldare della pasta corta o lunga, scolarla bella al dente e insaporirla con questo condimento di peperoncini profumato e gustoso. Vediamo come preparare i Peperoncini con pomodorini nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento dei Peperoncini verdi al sugo di pomodoro

  1. Per gustare al massimo questo delizioso piatto dalla cucina tradizionale napoletana con il giusto gusto tra acidi e zuccheri, occorrono pomodorini tipo Pachino o i datterini: i pomodorini a grappolo, con la buccia spessa e polpa consistente. Per prima cosa preparate la salsa con i pomodori pachino. Lavate i pomodorini nell’acqua. Asciugateli con un canovaccio pulito poi tagliateli a metà.
    Peperoncini, Verdi
  2. Versate l’olio in una padella e fatevi imbiondire uno spicchio d’aglioAggiungete i pomodorini e fate cuocere a fiamma moderata per una decina di minuti. A fine cottura salate e aggiungete il basilico a pezzi. Nel frattempo lavate i peperoncini, asciugateli con carta assorbente da cucina per evitare gli schizzi di olio mentre friggono. Versate la giusta quantità di olio in una padella e friggetevi i peperoncini, pochi alla volta.
    Padella, Olio
  3. Togliete i peperoncini dall’olio aiutandovi con un mestolo forato. Prendete i pomodorini e aggiungetevi i peperoncini, il pecorino romano e alcune foglie di basilico, mescolate facendo insaporire per qualche minuto. Trasferiteli in una pirofila con il loro sughetto. Fateli riposare e poi serviteli in tavola. Friggitelli copertina

Peperoncini verdi al sugo di pomodoro: consigli e suggerimenti

I peperoncini preparati in anticipo sono ancora più buoni. Ottimi da gustare come secondo piatto accompagnati da formaggio piccante o mozzarella di bufala. Da provare anche la ricetta dei peperoncini al forno o fritti in padella.

Questo piatto si può gustare anche come delizioso contorno o per condire del pane bruschettato da servire come antipasto o come finger food per una cena tra amici. Versatili e gustosi, questi peperoncini sono una vera delizia per il palato.

Peperoncini, Verdi

Peperoncini verdi al sugo di pomodoro: conservazione

I peperoncini verdi al sugo di pomodoro si possono conservare senza problemi. Una volta cotti, se dovessero avanzare, si possono sistemare in un contenitore ermetico o in un piatto ben coperto da carta stagnola.

Basta riporli in frigorifero e consumarli nel giro di 3/4 giorni. Potete gustarli freddi se gradite o ripassarli in padella, in forno o al microonde per renderli di nuovo buoni e gustosi.

Video ricetta dei Peperoncini verdi al sugo di pomodoro

Peperoncini verdi al sugo di pomodoro foto e immagini