Penne alle olive nere

Nicola Spisso
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni
Penne alle olive nere

Sommario

Se avete voglia di un buon piatto di pasta veloce da preparare, allora provate le penne alle olive nere, un ottimo primo piatto a base di pasta condita con olive, alici e pecorino sardo.

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
8 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Penne rigate 300 gr
  • Olive nere 100 gr
  • Pecorino sardo q.b.
  • Acciughe sott'olio 100 gr
  • Olio evo q.b.
  • Aglio 2 spicchi
  • Pomodori pelati 100 gr
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 220 kcal

Se avete voglia di un buon piatto di pasta veloce da preparare, allora provate le penne alle olive nere, un ottimo primo piatto a base di pasta condita con olive, alici e pecorino sardo. Nella nostra proposta di oggi suggeriamo un piatto fresco, estivo e delicato che si prepara in pochi minuti ed è un ottimo salvacena. Pochissimi gli ingredienti e di facile reperibilità, da prendere dalla dispensa all’occorrenza e gustare un buon piatto di pasta anche se fuori fa caldo e la voglia di cucinare è poca. Si tratta di un primo piatto molto profumato, le olive nere con il loro gusto intenso ben si abbinano al sapore unico delle acciughe e al tocco di profumo del pecorino sardo. Vediamo come preparare le Penne alle olive nere nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento delle Penne alle olive nere

  1. In una casseruola capiente portare ad ebollizione l’acqua salata e cuocere la pasta. Intanto tritare le olive nere e mettetele da parte in una ciotola. In una padella a parte rosolare i due spicchi d’aglio nell’olio. Togliere l’aglio quando si inizierà a sentire il suo profumo, quindi aggiungere le alici e abbassare il fornello.Padella, Olio
  2. Quando le alici iniziano a spappolarsi, unire le olive tritate in precedenza, i pomodori e mescolare il tutto per un paio di minuti. Spegnere il fornello e aspettare che la pasta sia pronta. Nel frattempo tagliare il pecorino a scaglie sottili e mettere anche questo da parte perchè il formaggio darà il tocco finale al piatto. Scolare la pasta ben cotta tenendo da parte un po’ della sua acqua di cottura perché dovrà essere aggiunta al condimento di olive. Versare la pasta nel condimento e mescolare il tutto per far insaporire.Acciughe
  3. Aggiungere qualche cucchiaiata dell’acqua di cottura della pasta perché il condimento non si secchi troppo. Mescolare per alcuni minuti, poi accomodare la pasta nei piatti. Condire con un filo di olio a crudo e le scaglie di pecorino sardo, quindi portare subito in tavola e gustare.Penne, Pasta

Penne alle olive nere: consigli e suggerimenti

Per la preparazione di questo primo piatto suggeriamo una pasta che sia ricca di amido, meglio la versione rigata che trattiene meglio il sugo oppure optare per uno spaghetto ben ruvido o una trenetta. Potete sostituire il pomodoro pelato con dei pomodorini pachino, meglio se rossi e gialli per un gusto ancora più intenso e per portare in tavola un’esplosione di colori.Pasta

Penne alle olive nere: conservazione

Se dovesse avanzare della pasta meglio conservarla in un piatto ben coperto, meglio se in frigo e ripassarlo in padella all’occorrenza.Pasta, Sugo

Penne alle olive nere foto e immagini