Torta Margherita

Laura Bennet
  • Dott. in scienze biologiche
Torta Margherita

Sommario

Come preparare in poco tempo la torta Margherita con la classica ricetta della nonna, una torta genuina e semplice ideale per la merenda e le feste dei bambini: ingredienti dosi procedimento con foto cottura e calorie.

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
45 minuti
Quantità:
8

Ingredienti Ricetta

  • Farina 150 gr
  • Fecola di patate 100 gr
  • Zucchero 150 gr
  • Uova 4
  • Burro 80 gr
  • Lievito pan degli Angeli 1/2 bustina
  • Scorza di limone 1
  • Zucchero al velo q.b.
  • Latte 1/2 bicchiere

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 370 kcal

Oggi vi proponiamo un classico della pasticceria, un dolce soffice e profumato preparato con pochi e semplici ingredienti di primissima scelta. Vediamo come preparare la Torta Margherita nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento della Torta margherita

  1. Come prima cosa disponete sul piano di lavoro tutti gli ingredienti necessari per la preparazione di questo dolce. E’ meglio tenere tutto a portata di mano, già sistemato e pesato così da aggiungere mano mano tutti gli ingredienti così come indicato dalla ricetta. Come prima cosa, tirate fuori dal frigorifero il burro e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente. Nel frattempo scegliete delle uova freschissime e separate i tuorli dagli albumi.Tuorli
  2. Con la frusta elettrica sbattete i tuorli con lo zucchero, poi incorporate il burro e la scorza di limone grattugiata e mescolate fino ad ottenere un impasto cremoso. Unite la farina setacciata, la fecola, il lievito, il latte e amalgamate bene gli ingredienti evitando la formazione di grumi. Montate gli albumi a neve, versateli nell’impasto e poi mescolate il tutto delicatamente.Latte
  3. Vi raccomandiamo di fare particolare attenzione alla cottura della torta Margherita, si tratta di un dolce dall’impasto molto soffice e delicato, pertanto va prestata particolare attenzione alla temperatura del forno. Imburrate una teglia dal diametro di 25 cm, infarinatela, versatevi l’impasto livellandolo e infornate nel forno preriscaldato a 180°C per circa  45 minuti. Per controllare la cottura, infilate nella torta margherita uno stuzzicadenti, se tornerà su asciutto, vorrà dire che la torta sarà pronta.Tortiera
  4. Sfornate la torta, fatela intiepidire e trasferitela poi su un vassoio da portata.Prima di servire spolverizzate la torta margherita con lo zucchero a velo. Volendo potete arricchire la torta anche con crema inglese o crema pasticcera.Pan, Di

Torta margherita: consigli e suggerimenti

Questo tipo di torta si avvicina molto per consistenza e sapore al classico e tradizionale Pan di Spagna. Gli ingredienti sono quasi gli stessi, tranne che per la Torta Margherita c’è in aggiunta del buon burro per una consistenza più morbida e compatta al tempo stesso. In ogni caso questa preparazione può essere considerata come una buona base per la preparazione di altre torte, al pari del classico Pan di Spagna questo dolce può essere tagliato in più dischi e procedere alla farcitura che più gradite. Grazie alla sua compattezza e stabilità può essere utilizzato per preparare torte a più livelli e coperti da pasta di zucchero e decorazioni a vostro piacimento, per un risultato più estetico e strutturato rispetto al tradizionale Pan di Spagna con crema e panna.Pan, Di

Torta margherita: conservazione

Questa torta, se non viene farcita, ben si conserva in un contenitore o sotto di una cloche per torte. Può essere conservato anche già tagliato a fette e avvolto in carta stagnola per una fragranza più duratura. Se, invece, avete deciso di farcire con crema o panna la vostra Torta Margherita, meglio conservarla in frigorifero ben coperta, per un massimo due giorni.Pan, Di

Torta margherita foto e immagini