Gelato al cioccolato

Laura Bennet
  • Dott. in scienze biologiche
Gelato al cioccolato

Sommario

Ricetta, ingredienti, dosi, calorie, preparazione del gelato al cioccolato, il re dei gelati da servire in coppe di cristallo o in croccanti coni, spalmato su torte o avvolto da panna montata, da solo o affiancato da altri gusti.

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
6

Ingredienti Ricetta

  • Cacao amaro 50 gr
  • LAtte 500 ml
  • Tuorli d'uovo 2
  • Zucchero 175 gr
  • Vanillina 1 pizzico

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 215 kcal

Oggi vi proponiamo una ricetta facile e gustosa, perfetta per i mesi estivi e dal gusto unico e delizioso. Stiamo parlando del gusto di gelato più amato da grandi e piccini, il gelato al cioccolato. Buono e cremoso si prepara con pochi e semplici ingredienti di prima scelta per ottenere un gelato buono e genuino fatto in casa. Potete realizzare questo gelato con o senza la gelatiera, ed otterrete un gelato cremoso e delicato da gustare in qualsiasi momento della giornata. Vediamo come preparare questo gustoso e cremoso Gelato al cioccolato nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento del Gelato al cioccolato

  1. A differenza del gelato ischitano, il gelato al cioccolato è molto più leggero, quindi se state tenendo a bada la vostra linea per l’estate che avanza, vi consigliamo di preparare la seguente ricetta. In una casseruola versare il latte. Porre il recipiente sul fuoco e lasciarlo fino quando avverrà l’ebollizione. Diluire il cacao e la vaniglia con qualche cucchiaiata di latte e aggiungerlo al latte caldo.Latte
  2. Coprire e lasciare in infusione per circa 15 minuti. In una casseruola a parte mettere i tuorli e lo zucchero. Batterli con la frusta fino ad ottenere un composto soffice e spumoso. Continuando a frustare aggiungervi il latte aromatizzato al cacao. Riporre la casseruola sul fuoco a calore moderato e, continuando a frustare, aspettare l’ebollizione. A questo punto versare subito il composto in una terrina, filtrandolo.Cacao, Polvere
  3. Aspettare che si raffreddi prima di riporre in freezer. Volendo, potete sostituire il cacao con del cioccolato fondente, diminuendo però un po’ la quantità di zucchero. Servite il gelato al cioccolato nei coni o in coppe di  vetro con qualche ciuffo di panna.Gelato, Cioccolato

Gelato al cioccolato: consigli e suggerimenti

Questo delizioso gelato al cioccolato può essere comodamente preparato anche in una gelatiera se ne siete in possesso. Il procedimento di mantecatura del gelato sarà sicuramente più rapido e il risultato sarà un gelato più morbido e cremoso. In assenza di gelatiera potete procedere come da ricetta e congelare più volte il prodotto e mantecare manualmente il gelato in più riprese.

Potete, inoltre, arricchire il gelato al cioccolato con delle gocce di cioccolato fondente o delle scagliette direttamente in fase di preparazione, a prodotto già ben freddo. Si tratta di un gusto classico e la scelta della materia prima è fondamentale per ottenere un prodotto genuino dal gusto unico, scegliete, dunque, un ottimo cioccolato fondente per la preparazione di questo gelato che piacerà a grandi e piccini.Gelato, Cioccolato

Gelato al cioccolato: conservazione

Il gelato casalingo si conserva bene in congelatore, in contenitori ermetici per almeno un mese. Si suggerisce di evitare di congelare il prodotto troppo a lungo per evitare che congeli, considerata l’assenza di addensanti e conservanti.Gelato, Cioccolato

Gelato al cioccolato foto e immagini