Calicanto estivo – Calycanthus floridus


calicanto-estivo-calycanthus-floridus


Il calicanto estivo, Calycanthus floridus o Chimonanthus, è una pianta ornamentale coltivata nei giardini come albero o arbusto per la bellezza e il profumo dei suoi fiori.


Caratteristiche generali del Calicanto

Il Calicanto estivo originario dell’America settentrionale è un arbusto deciduo della famiglia delle Calycanthaceae che può raggiungere anche i 3 metri di altezza.

calicanto

L’albero dal portamento eretto e ramificato, ha una folta chioma formata da grandi foglie ovali e appuntite  di colore verde chiaro.

foglie-calicanto


Leggi anche: Semina del Calicanto

Le foglie se strofinate tra le dita emanano un gradevole profumo.

I fiori di colore rosso, appariscenti e profumati, sbocciano agli apici dei rami.

Fioritura: il calicanto estivo fiorisce  nel periodo giugno – settembre.

Calicanto-estivo-fiore

Coltivazione del Calicanto estivo

  • Esposizione: predilige i luoghi soleggiati riparati dai venti e non teme il freddo.
  • Terreno: terreno umido, leggermente siliceo, ricco di sostanza organica e ben drenato.
  • Annaffiature: regolari ed abbondanti annaffiature solo quando il terreno è completamente asciutto.
  • Concimazione: a fine inverno somministrare ai piedi delle piante del concime granulare a lenta cessione; in primavera somministrare ogni mese un concime ricco di azoto e potassio per favorire la ripresa vegetativa e la fioritura.

semi-calicanto

Moltiplicazione del Calicanto

Il calicanto si propaga per seme o come il melograno mediante i polloni.

La semina si effettua in estate.

La moltiplicazione per polloni va fatta in primavera.

Polloni di melograno

I polloni che si sviluppano ai piedi della pianta madre vanno staccati con il loro pane di terra e trapiantati al momento direttamente in piena terra.

Potatura del Calicanto

Dopo la fioritura recidere i rami vecchi o danneggiati; sfoltire l’interno per favorire l’irraggiamento solare.

oidio-mal bianco

Malattie e parassiti

L’eccessiva umidità ambientale predispone le piante all’attacco di alcune malattie fungine come il mal bianco o oidio e la fumaggine.

I ristagni idrici provocano il marciume radicale soprattutto negli esemplari allevati in vaso.

foto-afidi

Tra i parassiti animali teme gli afidi, la cocciniglia e il ragnetto rosso.

antiparassitario-biologico

Cure e trattamenti

In inverno proteggere i piedi degli arbusti con una leggera pacciamatura di foglie secche o paglia.

Pacciamatura-foto

Trattamenti preventivi ad inizio primavera contro parassiti e malattie fungine anche con antiparassitari biologici. Per le piante allevate in vaso  provvedere sempre allo svuotamento del sottovaso dopo circa mezz’ora dalle annaffiature per evitare il marciume delle radici.

Galleria foto Calicanto

LauraB

Commenti: Vedi tutto

  • Gianfrancesco berchiesi - -

    Il calicanthus floridus è pianta dioica? per produrre seme ha necessità della pianta maschi e della pianta femmina?

Comments are closed.