Brodo di giuggiole ricetta


Brodo di giuggiole ricetta

Sommario

Come preparare il brodo di giuggiole un buonissimo liquore ricco di vitamina C da servire come aperitivo o fine pasto con dessert: ricetta con ingredienti, dosi, procedimento e calorie.

Tempo di preparazione:
1 ora
Tempo di cottura:
1 ora
Quantità:
10

Ingredienti Ricetta

  • Giuggiole 1 kg.
  • Mele cotogne 300 gr
  • Acqua q.b.
  • Uva Zibibbo 2 grappoli
  • Buccia di limone 1
  • Zucchero 1 kg
  • Vino rosso 2 bicchieri

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 4 cl
  • Calorie 120

Brodo di giuggiole ricetta

Preparazione del brodo di giuggiole

Procurarsi giuggiole mature, prive di ammaccature, delle mele cotogne, uva rossa Zibibbo, limone non trattato.

Disponete le giuggiole in un cestino e lasciatele appassire per 2 giorni.

brodo-giuggiole-ricetta

Lavate le giuggiole sotto il getto dell’acqua corrente e fatele scolare. Eliminate il nocciolo e pesatele.

Lavate l’uva. Mettete le giuggiole in una pentola, aggiungete l’uva  e lo zucchero,  ricoprite il tutto con acqua e lasciate bollire per 90 minuti, a fuoco dolce e senza coperchio. Mescolate di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

brodo di giuggiole

Aggiungete le mele cotogne e mescolate.

Quando l’acqua si è asciugata (non prima di un’ora), aggiungete il vino, alzate la fiamma e lasciate evaporare.

Verso la fine della cottura, quando il brodo sta gelificando, aggiungete la buccia del limone grattugiato (lavata).

Quando il brodo di giuggiole  ha raggiunto una consistenza cremoso, toglietelo dal fuoco, lasciatelo intiepidire e  passatelo al setaccio.

Lasciatelo raffreddare e poi travasatelo in bottiglie sterili. Tappate e conservatelo in un luogo fresco e buio.

Il brodo di giuggiole è così pronto per essere servito nelle occasioni particolari e far andare in brodo di giuggiole, gli ospiti per la  sua  straordinaria bontà.

Giuggiole

Curiosità e cose da sapere sulle giuggiole

Le giuggiole sono i frutti del Giuggiolo un albero da frutto di facile coltivazione  (vedi giuggiolo coltivazione) nelle zone a clima temperato. La pianta originaria dalla Siria viene infatti coltivata anche in Italia dal 1660 con successo nell’isola di Procida e sui i Colli Euganei del Veneto.

Ricette con le giuggiole

Le giuggiole raccolte mature in autunno vengono usate non solo usato per fare il liquore ma anche per la preparazione di: marmellata di giuggiole; sciroppo di giuggiole per la tosse; giuggiole sotto spirito.

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News
Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta