Castagnole dolci ricetta


Castagnole dolci ricetta

Sommario

Le castagnole di Carnevale i tipici dolci a forma di castagne che si gustano in un solo boccone accompagnate da liquori dolci ed aromatici tipo mandarinetto o limoncello

Ingredienti Ricetta

  • Farina 300 gr
  • Zucchero semolato 100 gr.
  • Uova 2
  • Burro 100 gr.
  • Rum 1 bicchierino
  • Lievito pan degli angeli 1 bustina
  • Zucchero a velo o semolato q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 200 g
  • Calorie 990
  • Grassi 70 g
  • Carboidrati 90 g
  • Proteine 16 g

castagnole

Preparazione delle castagnole di Carnevale

Le castagnole dolci, chiamate anche palline di Carnevale, sono un dolce gustoso, sfizioso e facile da preparare.

Vediamo come procedere.

Mettete tutti gli ingredienti e gli attrezzi da cucina che occorrono per la preparazione delle castagnole su un piano da lavoro. Sbattete, in una ciotola, le uova intere con lo zucchero, il rum e il burro sciolto. Aggiungete la farina e il lievito.

castagnole-impasto

Impastate il tutto in modo da ottenere un composto liscio ed omogeneo. Lasciate riposare l’impasto per una decina di minuti  e poi  stendeteli su una spianatoia a forma di cilindretti, tagliateli e arrotolali con il palmo della mano a mo’ di palline.

castagnole

Friggete le castagnole in olio bollente un po’ alla volta come fate con le chiacchiere.

Quando le castagnole di Carnevale saranno gonfie e dorate, giratele e fatele dorare anche sull’altro lato.

Togliete le castagnole dall’olio aiutandovi con un mestolo forato e trasferitele in un colapasta e tamponatele man mano con carta assorbente da cucina per eliminare eventuali eccessi di unto.

castagnole-fritte

Mettete lo zucchero semolato in un piatto e passatevi le castagnole fritte, trasferitele poi in un vassoio da portata.

Consigli e varianti

Potete servire questi tipici dolci di Carnevale anche con il sanguinaccio napoletano e accompagnarle con un delizioso liquore di arance, con il mandarinetto oppure il limoncello.

Galleria foto dolci di Carnevale



Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta