Ravioli di castagne

Laura Bennet
  • Autore - Laurea in scienze biologiche
Ravioli di castagne

Sommario

Ricetta, preparazione, ingredienti, dosi e calorie dei ravioli ripieni di castagne e ricotta.

Tempo di preparazione:
40 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Castagne 750 gr
  • Pasta all'uovo 500 gr
  • Uova 2
  • Ricotta di bufala 200 gr
  • Parmigiano reggiano q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 490 kcal

La nostra proposta gastronomica di oggi profuma di autunno e di bosco, una ricetta di un primo piatto ricco e saporito a base di castagne che potrete arricchire a vostro piacimento con il condimento che più gradite. Noi suggeriamo la preparazione di una salsa vellutata a delicata, che ben si abbina al ripieno ricco e profumato delle castagne appena raccolte. Per quanto riguarda la sfoglia vi suggeriamo di dedicare un po’ di tempo alla sfoglia per ottenere una pasta all’uovo fatta in casa e a regola d’arte seguendo i nostri consigli. Vediamo come preparare questa delicata ricetta a base di castagne. La forma dei ravioli che vi suggeriamo potete deciderla voi, che siano quadrati o rettangolari cambia poco, l’importante è preparare un buon ripieno ricco e gustoso che incanterà proprio tutti. Vediamo come preparare i Ravioli di castagne nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento dei Ravioli di castagne

  1. Se vi piace fare tutto da sole preparate la pasta all’uovo secondo la ricetta e fatela riposare almeno 1 ora. Cliccando sul link di riferimento potrete seguire passo passo la ricetta della pasta all’uovo come la preparavano le nostre nonne. La raccomandazione più importante è quella di scegliere con cura la materia prima, in particolare le uova devono essere freschissime, cercate di recuperare uova a km0 sicure e certificare e la vostra pasta avrà sicuramente un gusto unico e si potrà lavorare molto meglio.
    Pasta, Uovo
    Autore: Oldmermaid / Pixabay

  2. Nel frattempo preparate il ripieno nel seguente modo. Lavate le castagne o i marroni e lessateli in acqua salata. Scolate le castagne, fatele intiepidire e sbucciatele eliminando anche la pellicina che le riveste. Passate le castagne al setaccio. Mettete in una ciotola la ricotta setacciata, la purea di castagne, i tuorli, un po’ di parmigiano, un pizzico di sale e un pizzico di pepe e mescolate il composto fino a quando diventa omogeneo.
    Castagne
    Autore: congerdesign / Pixabay

  3. Dividete l’impasto della pasta in più parti e con l’aiuto della macchina per pasta stendete delle sfoglie sottili che disporrete con ordine sul piano di lavoro. Con l’aiuto di un sac à poche disponete il ripieno in cumuletti su metà sfoglia a uguale distanza tra loro. Piegate la parte libera di sfoglia sull’altra e con uno stampino staccate i ravioli di castagne, pronti per essere cucinati a piacimento.
Ravioli
Autore: binaryscalper / Pixabay

Ravioli di castagne: consigli e suggerimenti

Potete condire i ravioli con una delicata salsa di castagne  oppure con una delicata salsa di funghi porcini addensata con poca panna da cucina e acqua di cottura. Un’ottima ricetta per il condimento di questi ravioli già ricchi per il loro ripieno è abbinare una salsa a base di formaggio, meglio un formaggio spalmabile delicato a vostra scelta evitando i sapori forti come il gorgonzola o il taleggio.

Ravioli
Autore: piviso / Pixabay

Ravioli di castagne foto e immagini