Gelatina di albicocche

Nicola Spisso
  • Autore - Laurea in Ingegneria Edile Architettura
Gelatina di albicocche

Sommario

La gelatina è molto importante in pasticceria per guarnire i dolci ed è molto facile da preparare a casa. In base al tipo di dolce potete scegliere tra la gelatina di fragole, la gelatina di ciliegie, la gelatina di limoni e da oggi anche la gelatina di albicocche preparata con la ricetta della nonna.

Tempo di preparazione:
2 ore 30 minuti
Tempo di cottura:
2 ore
Quantità:
6

Ingredienti Ricetta

  • Albicocche 2 kg
  • Zucchero 2 kg
  • Acqua 2 litri

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 105 kcal

Nella nostra proposta di oggi suggeriamo la preparazione di una gelatina base perfetta per la realizzazione di dolci e creme, per guarnire torte e per gustare al meglio granite e gelati durante la stagione più calda. Una golosa e morbida gelatina a base di albicocche, tra i frutti estivi più amati da grandi e piccini. Morbide, succose e profumate ben si prestano per la preparazione di dolci e creme o per la farcitura di morbidi Pan di Spagna o fragranti crostate di pasta frolla. Le albicocche sono piccoli frutti estivi, buone e carnose, presenti in natura in tantissime e diverse varietà. Tra le più morbide e saporite ci sono quelle del Vesuvio, i cui alberi crescono alle pendici del vulcano più famoso d’Italia e il suo terreno fertile consente la crescita di un frutto saporito, tra i più gustosi tra le tante varietà presenti in natura. Nella nostra ricetta di oggi vi suggeriamo, in alternativa alla tradizionale confettura, la preparazione di una gelatina delicata e morbida, perfetta per i vostri dolci più buoni. Vediamo come realizzare la Gelatina di albicocche nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento della Gelatina di albicocche

  1. Scegliere delle albicocche molto mature e profumate. Lavarle velocemente sotto il getto dell’acqua corrente. Pulirle delicatamente con un canovaccio, dividerle in due, privarle del nocciolo e passarle al setaccio. Porre la purea di albicocche ricavata in una casseruola.Albicocche
  2. Aggiungere  qualche cucchiaiata d’acqua e di zucchero (quest’ultimo è facoltativo) e cuocerla per quattro o cinque minuti in modo che emetta l’acqua di vegetazione, oppure mettere il recipiente in un altro contenente dell’acqua e lasciar cuocere a bagnomaria per circa mezz’ora. Sgocciolare il composto sul setaccio di crine e raccogliere il succo in una terrina. Pesarlo e farlo raffreddare.Colino
  3. Con un uguale peso di zucchero ed acqua occorrente, preparare uno sciroppo a 34°. Unirvi il succo di albicocche ed a fuoco dolce, portare il preparato alla densità giusta (occorrono circa 15 o 20 minuti). Fare la prova della goccia prima di togliere la casseruola dal fuoco. Lasciar intiepidire la gelatina e conservarla in un barattolo come una normale marmellata di albicocche. Ed ecco pronta la gelatina di albicocche fai da te.Gelatina-albicocche

Gelatina di albicocche: consigli e suggerimenti

Se vi regalano delle albicocche non trattate provate anche il liquore di albicocche oppure il succo di albicocche ottimo anche per la dieta dei bambini. Sapevate inoltre che con le albicocche si può preparare un abbronzante per stimolare e prolungare l’abbronzatura.Albicocche

Gelatina di albicocche foto e immagini