Bicciolani di Vercelli

Nicola Spisso
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni

Ricetta dei bicciolani i tipici biscotti di Vercelli

I bicciolani sono dei biscotti tipici della città di Vercelli. Sono ottimi da gustare con le ciliegie al barolo, con la cioccolata calda e il tè. I bicciolani si conservano a lungo se ben chiusi in una scatola di latta.

bicciolani-biscotti-vercelli

Ingredienti:

  • 200 gr. di farina finissima
  • 50 gr. di farina gialla di granturco
  • 200 gr di burro freschissimo
  • 1 uovo intero e 2 tuorli
  • 1 cucchiaio di cacao
  • 1 pizzico abbondante di cannella
  • la scorza grattugiata di un limone
  • burro per la placca del forno
  • un po’ di farina
  • 100 gr. di zucchero

Preparazione

Mettere il burro in una terrina e lavorarlo a lungo con lo zucchero fino a ottenere una crema abbastanza densa. Aggiungervi il cacao, la cannella, la scorza grattugiata di limone e continuare a mescolare con il cucchiaio di legno ancora per qualche minuto. Infine incorporare le due farine, i due tuorli e l’uovo intero.

Rimestare vivacemente per amalgamare bene tutti gli ingredienti e poi lasciar riposare il composto per una notte intera.

La mattina seguente imburrare per bene una placca da forno. Dalla pasta modellare dei pezzi rettangolari dello spessore di circa mezzo dito, larghi circa 4 cm e lunghi 6 o 7. Cospargerli di farina, poi disporli sulla placca e cuocerli in forno a temperatura regolare. Sfornare i bicciolani quando saranno diventati secchi e di un tono alquanti scuro.

Consiglio

Conservare i biscotti avanzati in una scatola di latta con coperchio riposta in un luogo asciutto.