Mughetto coltivazione


mughetti-foto

Il mughetto è una piantina perenne con fiori bianchi profumatissimi molto richiesti dalle spose per il loro bouquet in quanto sono considerati simboli di felicità e fortuna.


Caratteristiche generali del mughetto

Il mughetto, Convallaria majalis, ha radici rizomatose striscianti, steli erbacei con foglie foglie peduncolate di colore verde brillante.

mughetto-foglie

I fiori, profumatissimi, campanulati e bianchi sono riuniti in una piccola spiga pendula. I bianchi e profumatissimi fiori di questa elegante pianta rustica sono molti richiesti per il bouquet delle spose di Maggio periodo della massima fioritura e l’aroma degli stessi viene estratto per la preparazione di gradevoli profumi primavera – estate come il classico di Dior.

frutto-mughetti-foto

frutti che compaiono dopo i fiori, sono piccole bacche di forma sferica.

Mughetti moltiplicazione

Fioritura

I mughetti fioriscono nel mese di maggio.

mughetti-moltiplicazione

Coltivazione del mughetto

Esposizione

Il mughetto, Convallaria majalis, ama i luoghi semi-ombreggiati e le temperature non troppo alte.

Terreno

I terreni soffici, ricchi e ben drenati.

Annaffiature

Richiedono annaffiature regolari e costanti durante il periodo della fioritura.

Concimazione

Necessitano di concimazioni del terreno al momento dell’impianto con concime a lento rilascio. Concime specifico per bulbose ogni 20 giorni quando i fiori iniziano ad appassire.

Mughetti moltiplicazione

Moltiplicazione del mughetto

I mughetti si riproducono per bulbi e divisione delle radici. La moltiplicazione si effettua in primavera o in autunno.

Mughetti moltiplicazione

Il mughetto, si moltiplica grazie ai piccoli rizomi sotterranei dai quali si sviluppano stoloni sotterranei con radici indipendenti.

Per poter ottenere una splendida aiuola come quella nella foto, ma anche in vaso, basta separare i rizomi o cespi nel periodo giusto ovvero in autunno o in primavera anche se è preferibile moltiplicarli quando sono in fiore per poter distinguere il maschio dalla femmina (porta i fiori).

Mughetti moltiplicazione

  1. Nel periodo indicato basta estrarli dal terreno con molta delicatezza;
  2. poi procedere alla piantumazione della coppia, maschio e femmina, in terriccio universale (si trova in sacco nei garden) mescolato a un po’ di pomice al fine di favorire il drenaggio dell’acqua ed evitare così il marciume radicale causato dal ristagno idrico.
  3. Ciascuna piantina va distanziata dalla successiva di almeno 10 cm in quanto essi tendono ad occupare tutto lo spazio a disposizione in brevissimo tempo.
  4. Per quanto riguarda l’esposizione è bene ricordare che i mughetti amano i luoghi ombrosi.
  5. Per favorire la comparsa di nuovi rizomi striscianti sono utili 2 concimazioni all’anno, in autunno e all’inizio della primavera.

Mughetti moltiplicazione

Impianto dei mughetti

L’impianto dei mughetti si esegue in autunno o in primavera.

foto-mughetti-foto

Malattie e parassiti

Il mughetto teme il marciume radicale causato dal ristagno idrico.

composizione-bouquet-mughetti-croco-viola-bucaneve

Usi e curiosità del mughetto

A scopo ornamentale, per preparare bouquet delle spose, profumi e per le proprietà medicinali di alcuni glicosidi come la convallatossina, convallamarina, convallarina e acido convallarico.

In piena fioritura potete raccogliere i fiori per preparare una delicato e sensuale profumo al mughetto.

Viene chiamato comunemente anche mugherinoconvallaria e fioraliso (da non confondersi con il fiordaliso o centaurea cyanus).

foto-mughetto

Mughetto e linguaggio dei fiori

Nel gergo dei fiori il mughetto assume il significato di felicità e portafortuna, ma anche innocenza.

Il mughetto è velenoso?

E’ una pianta velenosa in tutte le sue parti escluso il rizoma, per la presenza di glicosidi cardioattivi tra cui la convallatossina che possiede attività cardiocinetica 10 volte superiore a quella della digitossina.

Galleria foto dei mughetti

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News
Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta