Lavatera coltivazione


lavatera-coltivazione

La Lavatera è una pianta dal design romantico coltivata nei giardini per la sua splendida e prolungata fioritura.


Caratteristiche e generalità della Lavatera o Malva regina

La lavatera è una pianta erbacea, annuale o perenne, a portamento cespuglioso appartenente alla grande famiglia delle Malvaceae.

Detta anche Malva regina è una pianta originaria dell’Asia e dell’America composta da lunghi steli carnosi e penduli, ricchi di foglie pentalobate dal colore verde intenso.

Lavatera-fiore

Gli steli, nelle varietà giganti, superano anche il metro di altezza.

Lavatera-trimestris

I fiori a forma di campana e molto simili a quelli dell’ibisco, hanno tonalità di colore diverse: in alcune specie sono bianchi, in altre rosa o rosso e in altre ancora i petali presentano screziature multicolori.

Lavatera-fiore-bianco

Fioritura

La copiosa e bellissima fioritura della lavatera avviene nel periodo luglio – ottobre.

lavatera-fiori

Coltivazione Lavatera

Esposizione

La pianta ama le posizioni illuminate e soleggiate al riparo dai venti.

Terreno

Preferisce il terreno misto ad argilla espansa, ben drenato e fertile.

Annaffiature

La lavatera è una pianta resistente alla siccità e va annaffiata solo quando il terreno è ben asciutto evitando di bagnare le foglie.

Concime-granulare

Concimazione

La lavatera annuale va concimata ogni 3 settimane con concime specifico per piante da fiori diluito nell’acqua delle annaffiature.

La perenne ogni 3 – 4 mesi con concime granulare a lenta cessione distribuito alla base delle cespuglio.

Semina-cassette

Moltiplicazione della Lavatera

La lavatera si riproduce per seme e raramente per talea. Le specie perenni si seminano in semenzaio ad inizio primavera; la semina in piena terra si effettua nel periodo  maggio – giugno.

Le annuali, invece, si seminano in settembre o in aprile direttamente a dimora.

Olbia-Rosea-Lavatera

Trapianto della Lavatera

Quando le piantine di Lavatera sono abbastanza sviluppate vanno diradate e trapiantate con tutto il pane di terra.

Afidi-neri

Parassiti e malattie della Lavatera

La lavatera teme le malattie fungine come l’oidio, causato dal clima caldo – umido; tra i parassiti animale soffre l’attacco degli afidi.

antiparassitario-biologico

Trattamenti e cure

Trattamenti antifungini e antiparassitari anche aficida biologico a scopo preventivo.

La lavatera come l’Olbia Rosea è sensibile al gelo e quindi richiede una pacciamatura basale durante l’inverno, con un leggero strato di paglia o di foglie secche.

paglia

Le piante coltivate in vaso vanno tenute al riparo.

Galleria foto Lavatera

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta