Ricetta del pollo alla cacciatora

Ricetta del pollo alla cacciatora

Sommario

Morbido e succoso il Pollo alla cacciatora è un modo facile e veloce per preparare un secondo piatto sano e gustoso!

Tempo di preparazione:
40 minuti
Tempo di cottura:
30 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Pollo in pezzi 1 kg
  • Carote 4
  • Sedano 1 gambo
  • Cipolla bianca 1/2
  • Olio Extra Vergine di Oliva q.b.
  • Pomodoro 2 cucchiai
  • Rosmarino q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Mix erbe aromatiche opzionale

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 390 kcal

Il Pollo alla cacciatora è un secondo piatto tradizionale semplice e facile da preparare. Pochissimi ingredienti di qualità, per portare in tavola un piatto sano e gustoso, ricco di proteine e vitamine che piacerà a grandi e piccini.

Un secondo piatto saporito da gustare in famiglia, per deliziare la tavola della domenica. Vediamo come preparare questo delizioso Pollo alla cacciatora nella nostra ricetta passo passo!

Procedimento del Pollo alla cacciatora

  1. Prima di tutto scegliete sempre con cura le materie prime, il pollo in particolare è un tipo di carne che ben si adatta a moltissime preparazioni. Per poter assaporare una carne bianca, tenera e succosa suggeriamo di acquistare prodotti di primissima qualità e di sicura provenienza. Affidarsi al macellaio di fiducia che, magari, può fornire un buon pollo ruspante a km0 da allevamento locale è sicuramente la scelta migliore. Per la preparazione di questo tradizionale piatto, suggeriamo di scegliere parti di pollo molto carnose, in questo modo il pollo cuocerà lentamente mantenendo l’interno succoso e morbido. Prima di tutto, se avete in dotazione un pollo intero, dividetelo in parti. Sciacquatelo delicatamente sotto acqua corrente tiepida per sgrassarlo e lasciate asciugare in una ciotola.
    20201210_202124
  2. Nel frattempo preparate un battuto di verdure con ciò che offre la vostra dispensa, unite prima di tutto un po’ di soffritto mescolando sedano e carote tagliate in piccoli pezzi.20201210_202215
  3. Tagliate a julienne una cipolla bianca e abbiate cura di affettarla molto finemente.20201210_202454
  4. In una padella ampia, unite un paio di giri di olio Evo e aggiungete la cipolla tagliata a julienne, lasciate dorare a fiamma dolce fin quando l’olio non si sarà ben profumato.20201210_202632
  5. Adagiate in padella le parti di pollo ben asciutte e cuocete da un lato e dall’altro per qualche minuto, sempre a fiamma dolce.20201210_202847
  6. Cercate di dorare, nella prima parte di cottura, il pollo da entrambe le parti. Successivamente proseguirete con la cottura a fiamma lenta per cuocere bene l’interno.
    20201210_202934
  7. Aggiungete il battuto di verdure, che può essere più semplice come in questo caso, o più ricco con l’aggiunta di altre verdure a vostro piacimento.
    20201210_202959
  8. Aggiungete un bicchiere di vino bianco e lasciate cadere a filo sulla carne, mentre sfumate a fiamma vivace.20201210_203102
  9. Coprire la padella e lasciar cuocere il pollo per circa 25 minuti a fiamma dolcissima, avendo cura di rigirarlo di tanto in tanto per evitare che bruci su uno dei due lati.
    20201210_203248
  10. In ultima battuta aggiungete della passata di pomodoro o dei pomodori pelati passati al passaverdure.20201210_205151
  11. Lasciate addensare a fiamma bassa e, se necessario, aggiungete a filo poca acqua per diluire. Salate a piacere, aggiungete del pepe se gradite e profumate con erbe aromatiche.20201210_205622
  12. Servite il pollo alla cacciatora ancora ben caldo e gustate accompagnato da crostini di pane croccante, conditi con olio Evo e gustate in compagnia di un buon calice di vino rosso!PSFix_20201210_214655

Pollo alla cacciatora foto e immagini

Raffaella Gambardella
  • Laureata in Lingue Straniere per la Comunicazione Internazionale
  • Docente di Lingua Spagnola
  • Autore specializzato in Ricette, Cucina, Fotografia
Suggerisci una modifica