Medaglioni di vitello al forno

Nicola Spisso
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni
Medaglioni di vitello al forno

Sommario

Delizia per i palati più fini, i medaglioni di vitello al forno sono un secondo piatto che farà una gran figura su qualsiasi tavola, a prescindere dal tipo di menù che avrete scelto.

Quantità:
6 persone

Ingredienti Ricetta

  • Medaglioni di vitello nel filetto o nella noce 6
  • Salsiccia 100 gr.
  • Prosciutto crudo 50 gr.
  • Burro 50 gr.
  • Parmigiano grattuggiato 2 cucchiai
  • Uova 1
  • Estratto di carne q.b.
  • Trito di vitello q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100
  • Calorie 145
  • Grassi 6,36 g
  • Grassi saturi 2,33 g
  • Grassi non saturi 2,8 g
  • Carboidrati 0
  • Zuccheri 0
  • Fibre 0
  • Proteine 20,5 g

Medaglioni di vitello al fornoBattere leggermente i medaglioni dando lo­ro una forma elegante. In una terrina mettere circa 100 gr. di vitello tritato, il pro­sciutto passato al tritacarne, la salsiccia spellata e sbriciolata, il parmigiano, una presa di sale, un pizzico di pepe bianco appena macinato e l’uovo.

medaglioni di vitello al forno ricettaMescolare bene per ottenere un composto perfettamente amalgamato.

Collocare sul fornello una pi­rofila da forno, mettervi il burro, appena questo inizia a soffriggere, allineatevi i me­daglioni infarinati.

Lasciare rosolare pri­ma da un lato poi dall’altro, condire con sale e pepe e continuare la cottura bagnan­do di tanto in tanto la carne con un poco di acqua calda in cui sarà stata sciolta una puntina di estratto di carne.

Appena i medaglioni saranno cotti, spal­marli uniformemente con il composto preparato in precedenza, mettere la pirofila nel forno già caldo tenendovela per una de­cina di minuti.

Medaglioni di vitello al forno

Accomodare i medaglioni nel piatto di servizio, velarli con l’intingolo rimasto nel recipiente di cottura e mandarli subito in tavola con un contorno di porri al burro, di piselli o di purea di patate.