Risotto verde agli spinaci

Nicola Spisso
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni

Risotto verde agli spinaci

Il risotto verde è uno squisito risotto a base di spinaci, si può servire ben caldo direttamente nel piatto, oppure si può versare tutto in uno stampo liscio a ciambella che poi dovrà essere sformato sul piatto o sul vassoio di servizio. Solitamente si riempie il vuoto nel mezzo con delle rigaglie di pollo oppure con del ragù.

Ingredienti:

  • 675 gr. di riso
  • 1 mazzetto di spinaci
  • 3 costole di sedano
  • 75 gr. di burro
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • parmigiano
  • olio
  • brodo
  • sale

Preparazione:

In una casseruola mettere un cucchiaio d’olio e metà del burro indicato nella ricetta. Preparare un trito di carota, cipolla, sedano e spinaci (già puliti e lavati) e versarlo nella pentola quando l’olio e il burro stanno per friggere. Aggiustare di sale e fate cuocere per circa tre quarti d’ora.

Nel frattempo mondare il riso e strofinarlo con un canovaccio pulito, poi versarlo nella pentola dove stanno cuocendo le verdure. Mescolare subito, lasciarlo insaporire per qualche istante e poi allungare con un po’ di brodo bollente (oppure con dell’acqua calda) in cui si sarà sciolto un po’ di estratto di carne.

Leggi anche Risotto con zucca

Proseguire con la cottura e aggiungere ancora del brodo se ve ne occorre. Come ultimi ingredienti unire il burro, il pepe e il parmigiano grattugiato. Rimestare bene e servire ben caldo.