Mostaccioli Napoletani

Raffaella Gambardella
  • Autore specializzato in Ricette, Cucina, Fotografia
Mostaccioli Napoletani

Sommario

I Mostaccioli, insieme ai Roccocò e ai Susamielli sono i biscotti tipici della tradizione natalizia che rallegrano la tavola delle feste delle famiglie partenopee, ricoperti da tanto buon cioccolato saranno una golosità anche per i più piccoli!

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
10 minuti
Quantità:
6

Ingredienti Ricetta

  • Farina 00 500 gr
  • Miele 150 gr
  • Bicarbonato di ammonio 3 gr
  • Burro 80 gr
  • Nocciole tritate 60 gr
  • Acqua 150 gr
  • Zucchero 150 gr
  • Pisto 7 gr
  • Sale 1 pizzico
  • Cioccolato fondente 300 gr

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 415 kcal

I Mostaccioli, insieme ai Roccocò e ai Susamielli sono i biscotti tipici della tradizione natalizia che rallegrano la tavola delle feste delle famiglie partenopee. Già a partire dall’8 dicembre si iniziano a preparare nelle pasticcerie campane e la loro tradizione affonda le radici in tempi antichi.

Il nome attribuitogli deriva dal latino “mosto” ed era alla base di questa preparazione tanto deliziosa. Oggi si preparano in maniera più semplice, ma con un risultato pur sempre gustoso e con il classico profumo inebriante di spezie e cioccolato. Vediamo come preparare insieme questo dolce natalizio goloso e croccante nella nostra ricetta passo passo!

Procedimento dei Mostaccioli Napoletani

  1. Prima di tutto pesate con cura tutti gli ingredienti da sistemare sul piano di lavoro per averli a portata di mano al momento della preparazione. Pesate con cura il pisto e il bicarbonato di ammonio.
    20201210_131917
  2. Pesate la farina e setacciatela con cura.
    20201210_131927
  3. Se disponete già della granella di nocciole pesatela e tenete da parte, altrimenti tritate le nocciole intere con l’aiuto di un mixer con lame fino ad ottenere una consistenza piuttosto fine. Pesate lo zucchero e, a quest’ultimo aggiungete la vaniglia.
    20201210_131943
  4. Pesate il burro ed abbiate cura che sia abbastanza morbido al momento della lavorazione.
    20201210_132004
  5. Pesate il miele e lasciatelo sciogliere leggermente vicino ad una fonte di calore per pochi minuti.
    20201210_132056
  6. Potete lavorare i Mostaccioli sia a mano, con le fruste elettriche o in una planetaria. Unite nella ciotola prima lo zucchero ed il miele e aggiungete poi il burro ammorbidito.
    20201210_132216
  7. Unite anche il pisto, il bicarbonato di ammonio, il sale e la granella di nocciole.
    20201210_132319
  8. Sistemate la frusta a foglia e versate a filo l’acqua tiepida sempre mescolando.
    20201210_132434
  9. Una volta che tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati unite la farina un po’ alla volta senza mai smettere di lavorare l’impasto.20201210_132729
  10. Quando l’impasto inizia a prendere consistenza rovesciatelo sul piano di lavoro leggermente infarinato.20201210_133311
  11. Aggiungete la farina rimasta e con l’aiuto di un tarocco lavorate l’impasto fino a raggiungere la consistenza morbida di una frolla.20201210_133435
  12. Una volta che avrete ottenuto un panetto morbido, liscio e lucido sarà pronto per il riposo in frigorifero che deve essere di circa 3 ore.20201210_134051
  13. Avvolgete il panetto ottenuto in una pellicola per alimenti e sistemate in un piatto coperto da un telo pulito.
    20201210_134250
  14. Trascorso il tempo di riposo iniziate a stendere l’impasto con l’aiuto di un matterello fino ad ottenere una sfoglia spessa circa 1,5 centimetri e ricavate dei rombi con l’aiuto di uno stampino.
    20201210_220248
  15. Se non disponete dell’apposito coppapasta di forma romboidale potete incidere a mano una griglia con l’aiuto di un coltello affilato o una rotella liscia, così da ottenere la forma desiderata. In alternativa potete riportare su di un cartoncino la forma e utilizzarla a mo’ di stampino.
    20201210_220321
  16. Foderate una leccarda con carta da forno e sistemate i biscotti ben distanziati l’uno dall’altro.
    20201210_221110
  17. Spennellate con acqua e infornate in forno statico a 190° per 10 minuti e fin quando saranno ben dorati in superficie.20201210_221134
  18. Una volta pronti, lasciate raffreddare e procedete con la copertura al cioccolato.
    20201211_110244
  19. Sciogliete a bagnomaria del cioccolato fondente di ottima qualità.
    20201211_110825
  20. Per ottenere una copertura lucida ed uniforme il cioccolato deve essere di qualità e non superare il 61% di massa di cacao.20201211_114936
  21. Intingete uno ad uno i Mostaccioli nel cioccolato avendo cura di sollevarli dalla base per evitare striature in superficie.20201211_114949
  22. Suggeriamo di ricoprire prima la base, lasciar rapprendere e poi procedere con il resto della copertura. Sistemare su di una gratella e lasciate rapprendere completamente.20201211_115034
  23. Gustate i Mostaccioli a fine pasto durante le feste di Natale, meglio se accompagnati da un calice di bollicine o un buon vino passito.PSFix_20201212_172719

Mostaccioli Napoletani foto e immagini