Gelato al torrone

Laura Bennet
  • Dott. in scienze biologiche
Gelato al torrone

Sommario

Ecco la ricetta per i golosi e i palati raffinati: il gelato alla crema di torrone con scaglie di cioccolato una bontà a base di latte, uova, cedro, cocozzata candita, pistacchi e mandorle: ingredienti, dosi, procedimento e calorie.

Tempo di preparazione:
50 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Tuorli d'uovo 4
  • Latte 1 litro
  • Zucchero 250 grr
  • Vaniglia in polvere 1 pizzico
  • Cedro candito 50 gr
  • Cocozzata candita 70 gr
  • Mandorle sgusciate 30 gr
  • Pistacchi 20 gr

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 250 kcal

Oggi vi suggeriamo una preparazione fresca e golosa, super profumata e perfetta da servire per un post cena, elegante e raffinato. Stiamo parlando di un gelato dal gusto insolito, ricco e cremoso al profumo di torrone. Il gelato al torrone è una preparazione semplice da fare, pochi ingredienti di qualità per preparare un dessert ricco e gustoso che piacerà proprio a tutti. Se non avete in dotazione una gelatiera potete realizzarlo in ogni caso, ci vorrà un po’ di pazienza per consentire una buona mantecatura della crema, ma il risultato sarà veramente lo stesso. Vediamo come preparare il Gelato al torrone nella nostra ricetta passo passo.

Preparazione del Gelato al torrone

  1. Se al gelato al cioccolato volete affiancare un gelato ricco, colorato e dalla granella croccante, allora potreste scegliere di preparare il gelato di torrone, una bontà a base di latte, uova, cedro, cocozzata candita, pistacchi e mandorle.
    Servire in delle coppe di cristallo, volendo cospargere la superficie di gelato con granelli di cioccolato oppure mandorle tostate a pezzettini.Frutta, Secca
  2. Tagliare il cedro a sottili lamelle e la cocozzata a cubetti. Sbollentare le mandorle, pelarle, asciugarle, quindi tritarle e metterle in una pentola insieme a una cucchiaiata di zucchero e a un poco d’acqua. Porre la casseruola sul fuoco e rimestare continuamente. Una volta caramellate, versare una goccia d’acqua per fissare il caramello. Sgusciare i pistacchi e tritarli. In un recipiente a parte sbattere i rossi d’uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.Tuorlo
  3. Fare bollire il latte con la vaniglia e versarlo a piccole dosi sul composto di uova e zucchero. Mescolare e travasare il preparato in una casseruola da porre sul fornello a fuoco dolce. Fare addensare la crema. Toglierla dal fuoco e mescolarla finché si sarà raffreddata. A questo punto aggiungervi i canditi, le mandorle e i pistacchi. Versare la crema in una terrina e riporla nel freezer. Gustare il gelato al torrone quando avrà raggiunto la giusta consistenza.Gelato, Mandorle

Gelato al torrone: consigli e suggerimenti

Questo delicatissimo gelato al torrone può prevedere delle gustose varianti. Oltre al ricchissimo ripieno a base di cioccolato e canditi, potete preparare rapidamente un croccante alle mandorle o alle nocciole direttamente in padella unendo nello stesso peso frutta secca e zucchero semolato. Lasciate cuocere fin quando lo zucchero non sarà diventato biondo e completamente sciolto e versate il preparato su di una superficie di marmo leggermente unta e lasciate raffreddare. Tagliate grossolanamente il croccante e unitelo non solo alla crema di gelato, ma al momento di servire guarnite la superficie per un gusto ancor più audace e originale.Gelato

Gelato al torrone foto e immagini