Cheesecake con marmellata di mirtilli

Nicola Spisso
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni
Cheesecake con marmellata di mirtilli

Sommario

La cheesecake è un tipico dolce americano, precisamente di New York. Un po’ lungo da fare, ma alla fine sarete sicuramente soddisfatti del risultato!

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
40 minuti
Quantità:
8

Ingredienti Ricetta

  • (Primo strato) Biscotti secchi 250 gr
  • (Primo strato) Burro 150 gr
  • (Primo strato) Cucchiaio zucchero 1
  • (Secondo strato) Panna fresca 150 ml
  • (Secondo strato) Uova 3
  • (Secondo strato) Zucchero 150 gr
  • (Secondo strato) Formaggio spalmabile 700 gr
  • (Secondo strato) Succo di limone q.b.
  • (Secondo strato) Bustina di vanillina 1
  • (Terzo strato) Panna acida 150 ml
  • (Terzo strato) Bustina di vanillina 1
  • (Terzo strato) Cucchiai di zucchero a velo 3

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 340 kcal

Nella nostra proposta di oggi vi suggeriamo la preparazione di un dessert fresco e cremoso adatto per le giornate più calde. si gusta a cucchiaio ed è davvero super facile e cremoso e piacerà davvero a tutti. Stiamo parlando della Cheesecake con marmellata di mirtilli e nella nostra ricetta, per semplificare il lavoro, lo divideremo in tre passaggi, ognuno dei quali vi descriverà come preparare i tre strati della torta. Partendo dal “fondo” bisogna preparare un mescolato di burro e biscotti che faccia da base, sul quale versare una prima e più abbondante crema su cui verseremo un’ulteriore composto meno denso. E’ necessaria una tortiera apribile di circa 22-24 cm di diametro. Vediamo come preparare la Cheesecake con marmellata di mirtilli nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento della Cheesecake con marmellata di mirtilli

  1. Per il primo passaggio procedete in questo modo: mettere in un pentolino il burro e farlo sciogliere, preferibilmente a bagnomaria per evitare che la temperatura si alzi troppo; nel frattempo sbriciolare i biscotti con il mixer. Unite burro e briciole e mescolate con un cucchiaio di legno fino a ottenere una pasta ben amalgamata, aggiungete lo zucchero e mescolate bene. Imburrate la tortiera e ricopritela con carta da forno (fate in modo che questa sia molto molto aderente). Spostate il composto nella tortiera e schiacciatelo bene in modo che si formi uno strato omogeneo e ben compatto. Fate solidificare in freezer per mezz’ora circa.Biscotti, Secchi
  2. Per il secondo passaggio procedete in questo modo: accendete il forno a 180 gradi in modo che si scaldi mentre preparate la prima crema. Sbattete le uova con lo zucchero e la vanillina, aggiungete poi il formaggio e amalgamate bene. Aggiungete il limone e poi la panna (non deve essere montata!). Ottenuto un composto senza grumi e ben omogeneo, versate la crema sulla base di biscotto e infornate per mezz’ora a 180 gradi, dopo di che lasciate ancora mezz’ora ma abbassate la temperatura a 150. Spegnete il forno e lasciate raffreddare.Ricotta
  3. Per il terzo passaggio procedete in questo modo: mescolate la panna acida con lo zucchero e la vanillina e spalmatela sul cheesecake. Infornate a 190 gradi per cinque minuti. Lasciate nel frigo dalle 5 alle 7 ore. A questo punto la torta può essere mangiata, ma vi consiglio di spalmare al di sopra di essa uno strato di marmellata di mirtilli (o di fragole) in modo da poter gustare un contrasto di sapori aspro dolce, a mio parere veramente buono.Cheesecake, Mirtilli

Cheesecake con marmellata di mirtilli: consigli e suggerimenti

Questa deliziosa cheesecake può essere variata in base ai vostri gusti, aggiungendo della frutta fresca all’interno della crema o cambiando la farcitura e la copertura con una marmellata di gusto diverso.Cheesecake, Mirtilli

Cheesecake con marmellata di mirtilli: conservazione

Questo dessert delizioso e cremoso ben si conserva in frigorifero per circa 2/3 giorni ben coperto da carta stagnola o sigillato in contenitori per alimenti.Cheesecake, Mirtilli

Cheesecake con marmellata di mirtilli foto e immagini