Bocconcini per la colazione

Nicola Spisso
  • Autore - Laurea in Ingegneria Edile Architettura
Bocconcini per la colazione

Sommario

Per una colazione diversa dalla solita tazza di latte o te con biscotti e cereali, vi consigliamo questi bocconcini da farcire come preferite. Vediamo come prepararli nella nostra ricetta passo passo!

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
15 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Farina 500 gr
  • Zucchero 200 gr
  • Uova 5
  • Burro 100 gr
  • Sale 1 pizzico
  • Lievito 15 gr

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 290 kcal

Per una colazione diversa dalla solita tazza di latte o te con biscotti e cereali, vi consigliamo questi bocconcini da farcire come preferite. Vediamo come prepararli nella nostra ricetta passo passo!

Procedimento dei Bocconcini per la colazione

  1. Come prima cosa disponete sul piano di lavoro tutti gli ingredienti per la preparazione base di questa ricetta. Vi suggeriamo di tenerli a portata di mano già ben pesati in ciotoline così da utilizzarli all’occorrenza senza dimenticare nulla. Gli ingredienti base sono: 500 gr di farina, 200 gr di zucchero, 5 uova, 100 gr di burro, un pizzico di sale, 15 grammi di lievito di birra e per la farcitura, che è facoltativa, potete utilizzare a vostro piacimento una tavoletta di cioccolato fondente, dela crema pasticcera o della marmellata del gusto che più gradite.Uova, Farina
  2. Mettete in una terrina la farina e lo zucchero, tirate fuori dal frigo il burro e lasciate che si ammorbidisca un po’. Aggiungete le uova e il burro e amalgamate bene, consiglio prima di usare un cucchiaio e poi usare le mani come per impastare il pane o la pizza. Ottenuta una palla senza grumi, aggiungete il lievito di birra, amalgamate bene ricoprite il composto. Lasciatelo lievitare due ore abbondanti in modo che l’impasto diventi circa il doppio di quello iniziale.Impasto
  3. Una volta lievitato il tutto stendete la pasta con un’altezza di mezzo centimetro, tagliatela a triangoli o rettangoli per formare dei cornetti o dei rotolini. Poneteli sulla piastra con la carta da forno a una certa distanza l’uno dall’altro perchè lieviteranno parecchio. A questo punto la nostra futura colazione è pronta per essere infornata: a forno caldo, inserite a 190 gradi per 10/12 minuti. Non rimane altro che farcire con marmellata e/o crema pasticcera o crema di nocciole i cornetti.Lievitazione
  4. Alternativa molto appetitosa è, prima di stendere la pasta, tagliare mezza tavoletta di cioccolato fondende a cubetti piccoli e amalgamarli all’impasto, formare poi delle piccole palline con la pasta e infornare come detto in precedenza. Mentre cuociono preparate una glassa di cioccolato facendo sciogliere a bagno-maria l’altra metà della tavoletta con qualche goccia d’acqua. Una volta sfornati stenderela glassa ottenuta sulle palline con gocce di cioccolato ed ecco pronti i bocconcini. Buona colazione!Croissant

Bocconcini per la colazione: consigli e suggerimenti

Questa ricetta buonissima e golosa si presenta soffice e morbida e possono essere gustati anche senza farcitura. Se li volete rendere ancora più buoni, potete farcirli come più gradite oppure spennellarli con del latte quando sono ancora caldi e spolverizzare con zucchero semolato, granella di zucchero o granella di nocciole o mandorle.Lievitazione

Bocconcini per la colazione: conservazione

Questi deliziosi bocconcini ben si conservano dopo la cottura in sacchetti ermetici oppure nel tradizionale sacchetto di carta del pane, ben chiuso e sigillato.Brioche

Bocconcini per la colazione foto e immagini