I cambiamenti climatici mettono a rischio migliaia di specie animali

Autore:
Valentina Sole
  • Autore specializzato in tematiche ambientali

Il cambiamento climatico mette a rischio l’esistenza di 44.016 specie animali, secondo la lista rossa dell’IUCN

Estinzione
Photo by Pexels – Pixabay

Mentre il clima cambia migliaia di animali rischiano l’estinzione: ecco cosa afferma la lista rossa globale dell’International Union for Conservation of Nature includendo 44.016 specie animali, quasi 2000 in più rispetto all’anno scorso!

Allarme biodiversità: oltre 44.016 specie animali a rischio

La lista rossa include 157.190 specie diverse, di queste 44.016 rischiano l’estinzione, un dato allarmante reso noto dalla IUCN durante la COP28 a Dubai, il vertice mondiale sull’azione per il clima tenutosi a dicembre 2023.

L’ IUCN (International Union for the Conservation of Nature- Unione Internazionale per la Conservazione della Natura) è un’organizzazione non governativa internazionale con sede in Svizzera, fondata nel 1948 e all’avanguardia nel trattare questioni ambientali e correlate.

Il rapporto emesso mostra chiaramente come le conseguenze del cambiamento climatico stiano pregiudicando un numero elevato di specie animali.

Grethel Aguilar, direttrice generale dell’IUCN, ha dichiarato:

Il cambiamento climatico sta minacciando la biodiversità del nostro pianeta e mette in crisi la capacità della natura di soddisfare i bisogni umani fondamentali. Questo aggiornamento della lista rossa IUCN evidenzia i forti legami tra i mutamenti climatici e il calo della biodiversità, crisi che devono essere affrontate congiuntamente. Il declino delle specie è una delle emergenze provocate dal cambiamento del clima. Abbiamo la possibilità di fermarlo, con un’azione urgente e ambiziosa, per mantenere il surriscaldamento entro 1,5 gradi.

Biodiversità a rischio: la minaccia anche per le specie più iconiche

Biodiversità
Photo by RSilveiraphotography – Pixabay

Nonostante siano stati stanziati fondi per salvare la biodiversità, essa sta scomparendo ad un ritmo accelerato a causa delle attività dell’uomo che includono modifiche nell’utilizzo del suolo e inquinamento unitamente al cambiamento climatico.

L’ecosistema è sotto attacco e la preoccupazione legata all’estinzione di diverse specie è assai elevata.

La tigre di Sumatra, la tartaruga marina, l’orso polare ed alcune specie di api sono i simboli di un problema molto più grande che riguarda tutto il pianeta.

Il WWF ha dichiarato che, oggi, le specie si stanno estinguendo ad una velocità 100 volte superiore rispetto al passato, dato che indica chiaramente un tasso di estinzione accelerato e causato principalmente dagli impatti antropogenici.

La tartaruga verde del pacifico centro-meridionale  e orientale è minacciata dall’innalzamento del livello del mare che non favorisce la schiusa delle uova, inondando i nidi

I dati dell’ IUCN mostrano chiaramente una significativa riduzione di esemplari di salmone atlantico nel periodo tra il 2006 ed il 2020, mentre tra gli anfibi circa il 41% di rane e salamandre è in pericolo a causa della perdita di habitat ed altri fattori.

Il report sottolinea il rischio che corrono specie iconiche come aquile, avvoltoi, balenottere, elefanti, falco pescatore, fenicottero, foca monaca, gatto selvatico e ghepardo ed i pesci d’acqua dolce, a dimostrazione della portata dell’impatto umano sulla biodiversità.

L’importanza di salvaguardare la biodiversità

La salvaguardia della biodiversità e degli ecosistemi è importante per diversi motivi, ecco alcune ragioni chiave.

  • equilibrio ecologico: la biodiversità è fondamentale per mantenere l’equilibrio ecologico negli ecosistemi. Ogni specie influenza la catena alimentare, la pollinizzazione, la qualità dell’aria e dell’acqua e molte altre funzioni vitali;
  • sostenibilità alimentare: sono molti gli alimenti che provengono dalla biodiversità degli ecosistemi. Le piante forniscono non solo cibo e materie prime ma anche medicine utili per il sostentamento, umano ed animale;
  • risorse naturali: la biodiversità rappresenta una risorsa naturale utilizzabile per migliorare la qualità della vita umana. La diversità genetica delle specie vegetali e animali, ad esempio, è cruciale nello sviluppo di nuove colture agricole e la resistenza alle malattie.

I cambiamenti climatici mettono a rischio migliaia di specie animali: foto e immagini

Potrebbe interessarti Lista animali a rischio estinzione