Vellutata di Topinambur con patate


Vellutata di Topinambur con patate

Sommario

La vellutata di topinambur con patate è un piatto unico ipocalorico facile da preparare, adatto a qualsiasi dieta ideale anche per le donne in gravidanza: ricetta. ingredienti, dosi calorie e foto.

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
30 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Topinambur 300 g
  • Porro o scalogno 1
  • Panna vegetale o di soia 100 ml
  • Acqua 500 ml
  • Brodo vegetale q.b
  • Sale q.b
  • Patate 3
  • Olio q.b

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 85

Vellutata-topinambur


Preparazione della vellutata di topinambur e patate

Lavate le patate in acqua fredda, asciugatele, pelatele e tagliatele a dadini o a rondelle, poi copritele con l’acqua fredda.

patate-rondelle

Lavate i topinambur, asciugateli e pelateli.

Topinambur-sbucciati

Tagliateli a pezzetti.

Topinambur-fette

Mettete i tocchetti di topinambur in una ciotola, copriteli  con l’acqua fredda e qualche goccia di limone per evitare che si anneriscano.

brodo-vegetale-filtrazione

Intanto in un pentolino preparate il brodo vegetale o il brodo con il dado  Knorr.

scalogno

Pulite lo scalogno, tagliatelo a fette sottilissime e fatelo appassire in una casseruola con un filo d’olio.

scalogno-soffritto

Scolate le patate ed il topinambur, aggiungetele al soffritto, mescolate e lasciate soffriggere per qualche minuto a fiamma moderata.

topinambur-cottura

Sfumate con un po’ di vino bianco, poi coprite le patate e i topinambur con il brodo bollente.
Lasciate cuocere con il coperchio finché patate e topinambur saranno morbidi. Se il composto dovesse essere troppo asciutto aggiungete ancora un po’ di brodo. Il tempo di cottura è di circa 30 minuti.
Saggiate la cottura con i rebbi della forchetta. Se risultano morbidi, frullateli con il minipimer.

Aggiungete qualche cucchiaiata di panna da cucina, aggiustate di sale e fate continuare la cottura per altri 5 minuti mescolando con un cucchiaio di legno per evitare che la vellutata si attacchi sul fondo del tegame.

speck-affumicato

Tagliate a cubetti lo speck.

Prendete una padella con fondo antiaderente, aggiungetevi un filo di olio extravergine di oliva, fatelo riscaldare e poi  tostatevi lo speck.

soffritto-speck

Verste la vellutata in ciotole di ceramiche, servitela calda con qualche semino di sesamo, i tocchetti di speck rosolato e decoratela con foglioline di prezzemolo.

Topinambur-cipolle-rosmarino

Altre ricette con i topinambur

Zuppa di cozze con Topinambur

Topinambur con cipolle

Topinambur con pollo

Consiglio e suggerimenti

La vellutata di topinambur è una ricetta light e gustosa, perfetta per qualunque tipo dieta.

Potete servirla anche con funghi trifolati e un filo d’olio a crudo senza l’aggiunta delle patate.

Se avete dei vasi abbastanza capienti e profondi interratevi le bucce di topinambur. Nella primavera successiva avrete delle bellissime piante che nel mese di settembre vi daranno fiori simili ai girasoli e in autunno potete anche estrarre i topinambur dal terreno.

topinambur- tuberi

Informazioni utili

Il topinambur è un tubero dal sapore delicatamente dolce simile a quello della patata ma con meno calorie con molte proprietà benefiche.

100 grammi di topinambur apportano solo 73 calorie.

Il topinambur, Helianthus tuberosus, noto anche con il nome di rapa tedesca o di carciofo di Gerusalemme, è particolarmente adatto ai diabetici in quanto regolatore naturale dei livelli glicemici nel sangue.

Per la ricchezza di fibre vegetali è consigliato a chi soffre di stitichezza per il corretto funzionamento dell’intestino e  per l’assenza di colesterolo fa bene ai cardiopatici a chi soffre di arteriosclerosi. Per l’alto contenuto di acido folico il consumo di topinambur è consigliato soprattutto alle donne in gravidanza.

Inoltre il topinambur contiene piccole quantità di sostanze antiossidanti, come la vitamina A, la vitamina C e la vitamina E, flavonoidi e carotenoidi, sostanze utili a contrastare l’azione dei radicali liberi e quindi importanti per prevenire l’invecchiamento precoce.

Infine il topinambur è un tubero molto facile da coltivare secondo la seguente scheda:

Topinambur coltivazione.

Galleria foto ricette con i Topinambur

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger

Google News


Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta