Capperi sotto sale

La nonna usava aromatizzare e insaporire pietanze, ortaggi e verdure con i capperi sotto sale o in salamoia conservati secondo la sua semplice ricetta.

capperi sotto sale

Ingredienti
1 kg di capperi – 1 kg di sale grosso.

Procedimento
Lavate  e scolate i capperi. Dopo averli asciugati con un canovaccio poneteli su un telo da cucina e fateli essiccare per 2 giorni al sole, ritirandoli però la sera.

Trascorso il tempo mettete i capperi in una terrina con parte del sale e mescolateli con le mani,
Prendete dei vasetti e mettetevi prima il sale e poi i capperi alternando l’uno e l’ altro fino a qualche cm dalla bocca del contenitore. Coprite con il sale e tappate. Conservate in dispensa. I capperi sotto sale prima dell’uso vanno sciacquati in acqua fredda. 
Ricordatevi che le pietanze preparate con i capperi richiedono meno sale.


Leggi anche: Foglie di vite in salamoia ricetta

Laura Bennet
  • Laureata in scienze biologiche
  • Insegnante di ruolo
  • Autore specializzato in Botanica, Biologia e Cucina
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, guide e novità riguardo il mondo della casa e giardinaggio. Aggiornati dai nostri esperti di botanica e dell'arredo casa.