10 migliori idee per un ingresso piccolo


Quali sono i trucchi per arredare un ingresso piccolo? Che mobili usare? Dove posizionarli? Quali colori sono più adatti?
10-idee-ingresso-piccolo-04


In ogni casa l’ingresso rappresenta il biglietto da visita per chiunque varcherà la porta ci si ritroverà dentro, quindi bisogna valorizzarlo. È quella parte della casa, che gli occhi dei tuoi vigili ospiti, passeranno in rassegna per cercare di capire e magari valutare le tue scelte di design.
Quindi non puoi permetterti di trascurare il tuo ingresso, seppur di piccole dimensioni! Ci sono diversi trucchetti da seguire per cercare di ottimizzare gli spazi e sfruttarli al meglio. Ecco come fare e quali idee seguire.
10-idee-ingresso-piccolo-09
In questo articolo andremo ad elencare le 10 migliori idee per un ingresso piccolo che contribuiranno a valorizzarlo, e perché no, a renderlo più funzionale.


Leggi anche: Idee arredo per un ingresso piccolo


1. Mobili da ingresso dalle linee minimal e contemporanee

L’idea migliore per valorizzare un ingresso piccolo è quella di non esagerare con i mobili, e prediligere un arredamento dallo stile contemporaneo. Questi stili seguono prettamente delle linee dritte, statiche e sono perfetti per essere posizionati anche in posti più ristretti.
10-idee-ingresso-piccolo-03

2. Consolle da ingresso

Non può mancare una bella consolle da ingresso, o una mensola messa a mo’ dì tavolino di piccole dimensioni, per fungere da appoggio per chiavi, telefoni e quant’altro. Si sa ogni qualvolta si entra in casa c’è bisogno di uno spazio per poggiare tutto il necessario, per cui una consolle delle giuste dimensioni, e dallo stile moderno si addice perfettamente a un ingresso di piccole dimensioni.

10-idee-ingresso-piccolo-12

3. Attaccapanni invisibili

Importante è inserire un attaccapanni altrimenti dove appenderanno i cappotti gli ospiti?
Per ottimizzare gli spazi è preferibile utilizzare un attaccapanni a muro, in modo che non occupi troppo spazio.
Ci sono svariati modelli, alcuni salva spazio sottilissimi, altri da decorazione che vanno su tutta la parete. Bisogna insomma scegliere non solo secondo le dimensioni dell’ingresso, ma anche dei propri gusti personali.
10-idee-ingresso-piccolo-07

4. Poltroncine o puff

Altro elemento importante da aggiungere è una poltroncina, o uno sgabello per rendere tutta l’aria accogliente e ben organizzata. Una bella poltroncina delle giuste dimensioni regalerà all’ambiente un ché di elegante. Per un effetto più contemporaneo e moderno l’aggiunta di puff dai colori energici darà il giusto tocco di vivacità e luce.
10-idee-ingresso-piccolo-10

5. Specchi a gogò

Per ridare intensità e al contempo luminosità all’ingresso è bene inserire degli specchi. Oltre al classico e tradizionale specchio all’entrata, è possibile inserire piccoli specchi decorativi di forme geometriche differenti. L’ingresso sembrerà più ampio perché lo specchio aiuta ad allargare la percezione dello spazio.

10 migliori idee per un ingresso piccolo

6. Sfrutta tutti gli angoli

Una delle 10 idee per un ingresso piccolo è quella di sfruttare gli angoli. Ebbene sì, gli angoli sono sottovalutati da tutti, invece rappresentano un vero e proprio alleato per un ingresso di ridotte dimensioni. È possibile pensare di posizionare in un angolo un mobiletto per l’appunto dove appoggiare libri, o posizionare delle mensole ad angolo da riempire con piantine e vasi di fiori. Un’altra idea potrebbe essere quella di inserire uno specchio ad angolo, in modo da recuperare spazio e decorare la parete con quadri e cornici.
10-idee-ingresso-piccolo-05

7. Prediligi colori chiari

Un ingresso è quasi sempre privo di finestre, e quindi di luce naturale. Perciò è bene prediligere colori chiari sia nelle pareti che nell’arredamento. Oggetti di design, mixati a oggetti in vimini e legno renderanno l’ingresso chic, elegante, ma non opprimente.
Delle tonalità neutre come il beige, il bianco luminoso, bianco sporco, grigio, sono perfette, ma colori più vivaci in tonalità rigorosamente pastello, sono gli ideali per un soggiorno piccolo e sprint.
10-idee-ingresso-piccolo-02

8. Si alla carta da parati

Una valida alternativa alla tinteggiatura delle pareti è l’uso della carta da parati. Per avere un effetto wow è bene posizionarla su una sola parete. Questo è piccolo segreto per cercare di dare uno sprint al piccolo ingresso senza renderlo cupo e appesantire il tutto.

9. Piantine e fiori

Le piantine sono un must in ogni ingresso che si rispetti. Ogni genere va bene, fiori freschi, fiori da decorazione finti, fiori secchi, c’è n’è per tutti i gusti. I colori dei fiori bisogna sceglierli in base al design dell’arredamento.
Per un ingresso piccolo e luminoso sono ideali fiori di colori vivaci e accessi come girasoli, tulipani, rose. Un ingresso un po’ più Shabby chic, invece, predilige fiori di colori pastello. Per un ingresso stile country è perfetta la lavanda, ma anche le viole e le orchidee.
10-idee-ingresso-piccolo-13

10. Illuminazione

Un’altra delle 10 idee per illuminare un ingresso piccolo è quello di utilizzare delle strisce led posizionate sotto il soffitto. Oppure optare per dei faretti a muro che faranno sembrare l’ingresso moderno e chic.

Ecco gli errori da evitare.
Non esagerare con:
  • Luci
  • Oggetti di arredo
  • Troppi stili diversi
  • L’estetica, ma punta sulla funzionalità
  • I colori.

10 idee per ingresso piccolo: galleria immagini

Dai un’occhiata a questa galleria per trovare l’ispirazione e il coraggio di sistemare il tuo ingresso piccolo e renderlo più chic e funzionale.
Fausta Radesca

Commenti: Vedi tutto