Insalatona con pollo e mandorle

Insalatona con pollo e mandorle

Sommario

Fresca e ricca di gusto l'Insalatona con pollo e mandorle è la ricetta perfetta per un pranzo veloce senza rinunciare ad un pasto sano a salutare!

Tempo di preparazione:
15 minuti
Tempo di cottura:
8 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Petto di pollo 300 gr
  • Insalata 1 cespo
  • Fettine di mandorle q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio Extra Vergine di Oliva q.b.
  • Arance 1

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 55 kcal

Le insalatone ci riportano subito alla mente le giornate estive trascorse al mare tra un bagno e l’altro. Perfette per una pausa leggera ma di gusto, essere consumate sempre e ovunque grazie alla loro versatilità e praticità.

Costituiscono un piatto unico, sano e genuino e, anche se in commercio se ne trovano di pronte al supermercato, il sapore autentico di un’insalata fresca e naturale è tutt’altra cosa. Vediamo come preparare questa deliziosa Insalatona con pollo e mandorle nella nostra ricetta passo passo!

Procedimento dell’Insalatona con pollo e mandorle

  1. Per questa preparazione semplice e veloce potete scegliere il tipo di insalata che più preferite. La natura offre tanti tipi di insalata, dalla classica lattuga al lattughino, dalla scarola alla lollo, dall’iceberg alla misticanza. Insomma, c’è solo l’imbarazzo della scelta e sarà la base del vostro piatto unico, ricco, gustoso e saporito.20210208_133145
  2. Con un coltello affilato recidete il torsolo del cespo di insalata e rimuovete la parte bianca. Eliminate le foglie esterne e quelle dalle punte più scure e tagliate le foglie della dimensione che più gradite. Lavate con cura l’insalata ottenuta e lasciatela in acqua fredda per 10 minuti.20210208_133204
  3. Nel frattempo preparate il pollo. Tagliate il petto di pollo in parti e dividetelo ancora in pezzi più piccoli.20210208_134224
  4. Scaldate una padella antiaderente ampia e adagiatevi i tocchetti di pollo ottenuti. Abbiate cura di rigirarli di tanto per una cottura uniforme e, se gradite, aggiungete un cucchiaio di olio Evo in cottura.20210208_134448
  5. Scolate l’insalata e lasciate asciugare in un colapasta.20210208_134531
  6. Quando il pollo sarà ben cotto, lasciate intiepidire direttamente in padella.20210208_135102
  7. Aggiungete delle mandorle a fettine, il sale e saltate per insaporire.20210208_135130
  8. Versate l’insalata in una ciotola ampia e unitevi il pollo con le mandorle.20210208_135357
  9. Condite con qualche giro di olio Evo a piacere e salate ancora se gradite.20210208_135456
  10. Potete insaporire la vostra insalatona con semi vari e altra frutta secca, o per un gusto più audace aggiungete delle fette di arancia freschissime per un piatto unico, gustoso e salutare!20210208_135806

Consigli per un’insalatona genuina

Potete liberare la vostra fantasia e condire l’insalata come più gradite; essendo un piatto unico sano e nutriente è fondamentale unire al contenuto vitaminico una fonte proteica importante.

Nel nostro caso, un’ottima tagliata di petto pollo con mandorle ha insaporito una buonissima lattuga a Km0, ma ben vengano filetti di tonno al naturale, sgombro o del saporito salmone affumicato.

Ottimo anche del tonno fresco, scottato e in pezzi per arricchire l’insalata insieme a frutta secca o semi ricchi di Omega3 come i semi di chia o di lino, via libera anche ai semi di zucca, sicuramente più adatti a carni bianche come pollo o maiale.

Ben si sposano anche altre verdure crude come pomodorini o finocchi, da arricchire con agrumi locali come arance o limoni. Insomma, le insalatone non deludono mai! Sono veloci e facili da preparare, estremamente pratiche ma soprattutto ricche vitamine e proteine e altamente sazianti, per godere di un pasto completo senza rinunciare alla salute e al gusto!


Leggi anche: IKEA: Arredare casa al mare

Insalatona con pollo e mandorle foto e immagini

Raffaella Gambardella
  • Laureata in Lingue Straniere per la Comunicazione Internazionale
  • Docente di Lingua Spagnola
  • Autore specializzato in Ricette, Cucina, Fotografia
Suggerisci una modifica