Pasta e patate con porcini

Autore:
Laura Bennet
  • Docente sc. biologiche
Pasta e patate con porcini

Sommario

La pasta e patate con porcini è una tipica ricetta campana che si realizza in pochi minuti che vale la pena gustare calda o fredda. Ecco come preparare la pasta e patate con porcini: ingredienti, dosi, procedimento, cottura e calorie.

Tempo di preparazione:
30 minuti
Tempo di cottura:
20 minuti
Quantità:
4

Ingredienti Ricetta

  • Patate 3
  • Porcini 2
  • Pecorino grattugiato q.b
  • Prezzemolo 1
  • Aglio 1
  • Peperoncino q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Penne rigate 500 gr

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 gr
  • Calorie 220 kcal

Nella nostra proposta di oggi vi suggeriamo una ricetta profumata tipica autunnale a base di patate e funghi porcini. Se avete la fortuna in questo periodo di andare per boschi alla ricerca di funghi spontanei e riuscite a recuperare dei buoni porcini, questa ricetta è perfetta e piacerà veramente a tutti. Si tratta di una variante più ricca e saporita della tradizionale pasta e patate che vede protagonisti i funghi porcini e il loro profumo e sapore unico e inconfondibile. Il procedimento è molto similare a quello della pasta e patate della tradizione, ma i porcini daranno sicuramente quel gusto unico in più che conquisterà il palato di tutti i vostri commensali. Mettiamoci all’opera e vediamo come preparare questa buonissima e profumatissima Pasta e patate con porcini nella nostra ricetta passo passo.

Procedimento della Pasta e patate con porcini

  1. Per realizzare questo gustoso primo piatto potete usare i funghi porcini boletus freschi, congelati oppure quelli essiccati. Anche se il gusto sarà comunque sorprendente con qualsiasi tipologie di funghi scelti, vi consiglio di utilizzare i porcini congelati o meglio ancora quelli freschi. Sbucciate le patate, tagliatele a tocchetti e mettetele in una pentola con l’acqua fredda. Fate bollire per circa 15 minuti e salate.Patate
  2. Nel frattempo in una padella antiaderente, fate soffriggere l’ aglio e il peperoncino nell’olio extravergine d’oliva e aggiungete i porcini affettati e lasciate cuocere quanto basta. Calate la pasta nella pentola con le patate, scolatele al dente e versatele nella padella. Aiutandovi con una forchetta schiacciate un pochino le patate, aggiungete il pecorino, amalgamate il tutto. Servite la pasta con patate e porcini con una spruzzata di prezzemolo tritato. Vedrete che bontà.Pasta, Funghi

Cose da sapere e curiosità sui porcini

Dopo aver preparato questa gustosa e profumata ricetta vi lasciamo alcune notizie importanti riguardanti proprio i funghi porcini. Nella nostra breve guida potrete apprendere come pulire e lavare al meglio i vostri funghi porcini appena raccolti e come procedere ad un taglio perfetto per le vostre ricette autunnali.

Porcini

Video pulizia dei funghi

Vi lasciamo un nostro video per mostrarvi al meglio come pulire e conservare a casa i funghi porcini. Buona visione!

Pasta e patate con porcini: conservazione

La pastaa e patate con porcini va consumata previa preparazione per gustarla al meglio calda e cremosa. Se dovesse avanzare, non preoccupatevi, potete conservarla ben coperta in frigorifero per un massimo di 2 giorni. Potete ripassarla in padella con un filo d’olio e lasciarla riscaldare oppure saltarla per renderla più croccante. Al contrario, potete aggiungere della scamorza affumicata, sistemarla in una teglia e infornare per 10 minuti a 200° o fino a doratura della superficie per gustare un piatto buono e saporito anche qualche giorno dopo.Porcini

Pasta e patate con porcini foto e immagini