Rovi infestanti: come eliminarli


Come eliminare i rovi infestanti con rimedi naturali e prodotti chimici.

Rovi-rimedi

Con l’inizio della primavera o quando l’autunno è quasi alle porte, i lavori nell’orto e nei campi sono incessanti e faticosi e prima dell’arrivo del grande freddo o del grande caldo bisogna ripulire il terreno dalle erbacce infestanti e in particolare dai cespugli di rovi che con i loro fusti lunghi e spinosi occupano molto spazio e compromettono per la loro vigorosità  lo sviluppo delle piante da frutto e le diverse colture orticole.

Rovi infestanti: come eliminarli

I rovi sono difficili da sradicare in quanto possiedono un robusto e profondo apparato radicale e non sempre è possibile eliminarli con l’estirpazione manuale che tra l’altro risulta molto faticosa e non sempre i risultati sono ottimali.


Rimedi e Prodotti per eliminare i rovi

Il rimedio più efficace consiste nel combatterli già sul nascere mediante l’impiego del Glifosato un potente diserbante sistemico che assorbito dalla pianta e trasportato da essa per via linfatica colpisce i tessuti vegetali giovani e in via di sviluppo.

Rimedi chimici

Il trattamento con il Glifosato va fatto consecutivamente almeno per 2 -3 volte se si vuole essere certi del totale disseccamento delle radici dei rovi cosa che avviene nel giro di 7 giorni al massimo.

Rovi, Spine

Trattamenti

I trattamenti vanno fatti quando le piante giovani sono belle rigogliose, in maniera che assorbano per bene il diserbante e nel terreno non sono presenti altre piante.

Come si somministra?

Il diserbante va somministrato generalmente al mattino presto, in giornate non ventose e opportunamente diluito nell’acqua secondo le dosi consigliate sulla confezione del produttore.

Quando si somministra?

Gli interventi si effettuano 2 volte l’anno: il primo in inverno quando le piante di rovi entrano in riposo vegetativo e il secondo a inizio primavera periodo in cui le piante riprendono il loro ciclo vegetativo e cominciano ad emettere i nuovi ricacci che col tempo diventano robusti e pieni di spine.

Rovi, Spine

Rimedi naturali contro i rovi infestanti

Tra i tenti metodi naturali che rispettano l’ambiente, il terreno agrario, gli insetti impollinatori e attivi anche su altri tipi di erbe infestanti uno molto efficace ed economico è una soluzione di acqua, aceto e sale che si prepara all’occorrenza. Ecco come si prepara.

Diserbante ecologico naturale all’aceto

Ingredienti  e dosi

  • 1 litro di acqua
  • 250 ml di aceto bianco
  • 100 grammi di sale

Versare gli ingredienti in un contenitore abbastanza capiente e poi mescolare fino a far sciogliere tutto il sale. Per facilitare lo scioglimento del sale è consigliabile utilizzare acqua calda, Per ultimo aggiungete l’aceto un acido organico efficace su qualunque tipo di erbaccia. Mescolate ancora fino ad ottenere una soluzione omogenea. A questo il diserbante ecologico è pronto per l’impiego. Versatelo in un diffusore e irrorate le chiome dei rovi e gli steli più bassi rasenti il terreno.I risultati saranno visibili già dalla prima settimana del trattamento. Le prime ad essiccare sono le erbacee più comuni tipo parietaria.  Per potenziare l’azione del diserbante si possono soffocare le piante trattate con una pacciamatura di paglia.

Diserbante naturale per rovi infestanti

Ingredienti

  • aceto bianco
  • succo di limone concentrato
  • sale
  • alcool
  • sapone per piatti

Questa soluzione mista è potenziata dall’aggiunta di sapone ed alcool e va utilizzata nel caso in cui i rovi hanno steli molto più robusti.

Rovi-rimedi

Rimedi manuali

Se l’azione dei diserbanti non dà risultati soddisfacenti l’unico rimedio veramente efficace per eliminare i i rovi è quello dell’estirpazione delle radici che vanno estratte dal terreno, fatte essiccare e successivamente bruciate.

Il periodo migliore è la fine dell’inverno prima che la pianta prenda nuovamente vigore e produca fiori e semi.

Galleria foto erbe infestanti

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger

Google News

Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta