Potatura degli aranci


Quando e come potare gli aranci? Guida alla potatura di rinnovamento e alla potatura verde estiva.

aranci-potatura

La potatura degli agrumi ed in particolare quella dell’arancio in passato si svolgeva prevalentemente dopo la raccolta, quando ancora la primavera era lontana.

Aranci-alberi

Attualmente la potatura degli aranci ha subito delle innovazioni e si attua in qualsiasi periodo dell’anno e in due potature distinte:

  • la prima potatura si effettua in primavera per liberare la pianta dei rami secchi e danneggiati dal freddo e dalla neve;

Aranci-potatura

  • quelli affetti da malattie fungine e quelli infestati da parassiti vari.
  • di seguito vanno potati i rami in eccesso e i più vecchi al fine di dare nuovo vigore alla pianta che riprende il suo colore verde intenso.

Arancio-potatura-foto

  • la seconda potatura, la potatura verde estiva si effettua nel periodo estate-autunno. Consiste nell’asportare i succhioni che crescono sui rami e sul tronco.

Polloni-arancio

  • i polloni che crescono alla base delle piante;

succhioni

  • si potano tutti i rami che non fruttificano e che generalmente si sviluppano dopo la prima potatura. Succhioni, polloni e i rami non fruttiferi sottraggono energia alla pianta compromettendo la produzione di fiori e frutti.

Galleria foto dell’ arancio

LauraB
  • Redattore specializzato in Casa e Giardinaggio
  • Scrittore e Blogger
Google News
Il meglio di Casaegiardino.it

Ricevi gratuitamente la newsletter con le migliori guide ed articoli esclusivi.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta