Come scegliere il sistema di irrigazione interna

Innaffiare il giardino, le aiuole davanti casa o il tuo piccolo orto: come scegliere il miglior sistema di irrigazione interna? Scopriamo le soluzioni più adatte e le principali caratteristiche, per distribuire l’acqua in modo uniforme per piante e coltivazioni.

come-scegliere-il-sistema-di-irrigazione-interna-1

Irrigare le aiuole ed il giardino, coltivare un orto o le piante richiede tanto impegno e diversi litri di acqua. Saper scegliere il sistema di irrigazione interna è fondamentale, per innaffiare adeguatamente e limitare gli sprechi.

Dall’irrigazione automatica goccia a goccia al tipo smart, sono diversi i sistemi da prendere in considerazione per ottenere risultati efficienti sotto ogni punto di vista.

Se anche tu pensi di avere il pollice verde, scopri in questa nostra guida quali sono tutte le tipologie di impianto di irrigazione interna, le principali caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi, i prezzi di alcuni dispositivi.


Leggi anche: Rivestire il pavimento del terrazzo: idee e spunti moderni

Impianto irrigazione caratteristiche generali

come-scegliere-il-sistema-di-irrigazione-interna-2

Un semplice annaffiatoio, l’irrigazione goccia a goccia, l’uso di tubi flessibili, la realizzazione di un impianto interrato. Sono molteplici i modi per portare l’acqua a piante e coltivazioni nel tuo giardino. Ogni sistema va scelto in base alle rispettive necessità, con gli impianti automatici sempre più diffusi per comodità e prezzi competitivi. Scopriamo di seguito i più comuni, dal più semplice all’impianto irrigazione professionale.

Irrigazione a goccia

come-scegliere-il-sistema-di-irrigazione-interna-3

Conosciuta anche come microirrigazione, il sistema a goccia si basa sulla corretta distribuzione di acqua, evitandone gli sprechi. Una valida soluzione per terrazzo, giardino ed orto.

Ogni singola coltivazione, aiuola o pianta riceverà la sua giusta dose d’acqua, ottimizzandone al meglio l’uso e contribuendo al risparmio di un risorsa così preziosa.

La scelta va fatta tra gocciolatori fissi o regolabili, ognuno con differenti capacità di erogazione, per decidere il tipo di microirrigazione a goccia che meglio si adatta alle esigenze di ogni singola pianta.

Un impianto d’irrigazione goccia a goccia si presenta con una serie di tubi collegati ad una centralina ed un rubinetto. Diversi i vantaggi di adottare questo sistema. Ecco i principali:


Potrebbe interessarti: Scegliere il miglior servizio di piatti: idee e consigli

  • Innaffiare automaticamente le piante con la quantità di acqua necessaria
  • Evitare ristagni
  • Facilità d’installazione
  • Possibilità di ampliare l’impianto.

Irrigazione interrata

come-scegliere-il-sistema-di-irrigazione-interna-4

Irrigare ogni metro quadro di giardini medio-grandi in modo automatico? La miglior soluzione è l’irrigazione interrata. È un impianto dotato di una serie di tubi, elettrovalvole ed irrigatori. Un sistema efficiente per evitare gli sprechi d’acqua ed esteriormente praticamente invisibile. Gli irrigatori possono essere statici o dinamici. I primi presentano un getto fisso, i secondi sono provvisti di un sistema rotante. Entrambi hanno un’ampiezza di gittata regolabile.


Hai problemi con le piante? Iscriviti al gruppo

Scegliere questa tipologia di sistema di irrigazione interna consente un’ottimale distribuzione dell’acqua nel giardino, evita gli sprechi, programmandone l’avvio in modo autonomo, per innaffiare il prato anche quando non c’è nessuno in casa o si è fuori per più giorni.

Impianto irrigazione smart

come-scegliere-il-sistema-di-irrigazione-interna-5

L’irrigazione è sempre più smart grazie all’evoluzione della domotica. Oggi è possibile collegare le centraline al Wi-Fi e ciò significa dirigere le operazioni di innaffiamento a distanza.

Le centraline smart consentono di gestire l’impianto d’irrigazione direttamente del proprio smartphone. Ciò si rivela molto utile in molteplici circostanze, come ad esempio in caso di cambio improvviso delle condizioni meteo, evitando inutili sprechi di acqua. Il controllo da remoto tramite app evita di chiedere un aiuto esterno, ad esempio quando si è in viaggio, programmando e azionando ovunque l’irrigazione.

Prima di procedere all’acquisto dei dispositivi necessari per convertire l’impianto, valuta sempre l’ampiezza del tuo giardino. Gli stessi produttori indicano l’area massima che può essere gestita con le funzionalità smart.

Centraline irrigazione come sceglierle

come-scegliere-il-sistema-di-irrigazione-interna-6

Da quanto descritto finora, si è compreso che l’impianto di irrigazione automatico necessita di un importante accessorio: la centralina. In commercio sono numerose le tipologie disponibili, dalle più economiche ai più costosi modelli Wi-Fi. Qualunque sia la scelta, lo scopo derivante dall’utilizzo è sempre lo stesso: automatizzare l’impianto.

Tra le funzionalità offerte, gestire l’avvio dell’irrigazione in automatico, suddividere l’erogazione di acqua in settori, azionare il sensore pioggia, offrire un pieno controllo in remoto tramite App Android e iOs. I prezzi partono, in base al modello, da circa 25 euro per le centraline più semplici ai 250 euro per le più sofisticate e ricche di funzioni.

Sistema irrigazione OBI

come-scegliere-il-sistema-di-irrigazione-interna-7

Negli store OBI e sulla piattaforma online del celebre marchio del bricolage, puoi trovare tutto ciò che ti serve per il sistema di irrigazione interna. Sono disponibili accessori per l’impianto interrato, programmatori, centraline e prodotti per la microirrigazione. Raccordi, prolunghe, tubi, gocciolatori delle migliori marche, tutti a prezzi particolarmente competitivi. Un ampio catalogo che ti consigliamo di visitare, anche comodamente online, per trovare tutto ciò che ti serve per l’irrigazione del tuo giardino.

Sistema irrigazione Leroy Merlin

come-scegliere-il-sistema-di-irrigazione-interna-8

Il noto marchio francese Leroy Merlin offre nei suoi negozi e sul proprio sito online tantissimi prodotti per creare un sistema di irrigazione interna. Sono disponibili impianti, centraline e programmatori per beneficiare sempre di un prato verde e curato. È possibile trovare prodotti per l’irrigazione di superfici e tutta l’attrezzatura per realizzare l’impianto. La merce può essere consegnata a domicilio oppure è possibile scegliere il ritiro negli store sparsi sul nostro territorio.

Galleria immagini

A seguire una completa galleria immagini per descrivere visivamente le diverse tipologie di impianto di irrigazione interna, utili per ispirarti nella migliore scelta per il tuo giardino.

 

 

Alessandro Mancuso
  • Autore specializzato in SEO, Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica