Tende scacciamosche fai da te

Autore:
Elisa Cardelli
  • Autore - Laurea in Semiotica

Le tende scacciamosche fai da te sono un’ottima soluzione per evitare che le mosche entrino in casa. Queste si possono realizzare in maniera semplice ed economica, infatti per crearle servono solamente materiali di recupero. Vediamo allora alcune idee per ottenere queste tende che andranno ad abbellire le porte e le finestre di casa.

Tende-schiacciamosche-fai-da-te-01

L’estate è la stagione perfetta per lasciar porte e finestre aperte sul mondo. Sentire il vento sulla pelle mentre il sole sornione si accinge a riempire la casa di luce. La sensazione di caldo e bellezza che l’estate rilancia è di una quiete unica dedita alla più completo relax. Purtroppo, molto di frequente questi attimi di pace vengono disturbati da insetti di ogni genere e tipologia, come zanzare, mosche e moscerini.

Una soluzione per evitare che le mosche entrino in casa quando le porte sono aperte è quella di realizzare tende scacciamosche fai da te. Grazie a questo tipo di tenda, infatti, si può evitare che gli insetti entrino all’interno dell’abitazione andando a infastidire chi vi abita. Vediamo allora come realizzare le tende scacciamosche in maniera semplice e senza spendere troppo.

Tende-schiacciamosche-fai-da-te-02

Tende scacciamosche con scatole di uova

Tende-schiacciamosche-fai-da-te-03

Le tende scacciamosche con scatole di uova sono davvero perfette per abbellire l’ingresso sul balcone o sulle verande. Questo sono adatte a chiunque e ad ogni stile in quanto la scelta del colore e della tipologia di disegni dipende dai gusti di chi le realizza. Creare delle tende di questo tipo permette infatti non solo di allontanare le mosche, ma anche di decorare la casa rendendola unica. Economiche e fantasiose, le tende in questione possono essere create in pochi minuti e con pochissimo materiale.

Materiale

  • Scatole di uova
  • Filo di nylon
  • Pennarelli colorati
  • Forbici

Procedimento

  1. Tagliare le forme che si preferiscono dalle scatole di uova. È possibile realizzare dei fiori, dei cuori o delle forme geometriche a proprio piacimento.
  2. Colorare tutte le forme realizzate scegliendo i colori che si preferiscono.
  3. Realizzare un piccolo foro centrale in tutte le forme in modo da farvi passare il filo di nylon.
  4. Fermare le applicazioni facendo un nodo più spesso sotto ogni cartoncino decorato.

Tende scacciamosche con tappi di sughero

Tende-schiacciamosche-fai-da-te-04

Le tende scacciamosche con tappi di sughero sono molto decorative e di certo perfette per tutti coloro che amano il vino. Queste tende sono realizzate con uno dei materiali di recupero più famosi e regalano un risultato finale davvero unico. Chi in casa non ha molti tappi di sughero, può chiedere a bar e ristoranti di tenerne da parte qualcuno. In questo modo, una volta reperiti i tappi necessari, sarà possibile procedere nella creazione della tenda.

Materiale

  • Tappi di sughero
  • Spago
  • Perline

Procedimento

  1. Realizzare un foro al centro di tutti i tappi di sughero.
  2. Unire i tappi di sughero usando dello spago resistente.
  3. Effettuare un nodo nella parte inferiore di ogni tappo per riuscire a bloccarlo ed evitare che scenda.
  4. Tra un tappo e l’altro, suggeriamo di aggiungere una perlina colorata in modo da rendere la tenda più bella da vedere.

Tenda scacciamosche con tappi di bottiglie di plastica

Tende-schiacciamosche-fai-da-te-05

La tenda scacciamosche con tappi di bottiglie di plastica è davvero perfetta per chi desidera creare qualcosa di originare. Per realizzare questo genere di tenda, è necessario essere in possesso di un gran numero di tappi di plastica. Questi devono essere di tutti i colori in maniera tale da poter realizzare nella tenda delle figure uniche. Grazie alla presenza di tappi di svariati colori, infatti, si possono creare dei motivi decorativi come cuori oppure figure geometrico.

Materiali

  • Tappi di plastica di vari colori
  • Cacciavite
  • Colla a caldo
  • Spago

Procedimento

  1. Bucare al centro tutti i tappi di plastica colorati. Per essere certi di fare il buco al centro, suggeriamo di effettuare un piccolo segno con una penna e poi di usare un cacciavite per bucare.
  2. I tappi devono poi essere incollati due a due ed infilati nello spago. Vi consigliamo di usare dello spago molto resistente per evitare che la tenda si possa rompere.
  3. Per evitare che i tappi scendano giù, ricordate di mettere una puntina di colla a caldo nella parte inferiore del tappo.

Tende scacciamosche fai da te: foto e immagini

Le tende schiacciamosche fai da te sono davvero molto utili perché aiutano ad evitare che questi insetti ci infastidiscano. Realizzare questo tipo di tenda è davvero semplice e anche economico, proprio per questo motivo tutti possono riuscirci. Nel caso ancora abbiate dei dubbi, vi consigliamo di scorrere la galleria immagini che abbiamo realizzato. Tra le foto raccolte, infatti, troverete di certo tanti spunti.