Portatovagliolo fai da te

portatovagliolo fai da te

Come realizzare dei graziosi portatovaglioli fai da te.

Realizzare dei portatovaglioli è davvero semplice e con un pò di buona volontà riusciremo a creare degli oggetti davvero graziosi per la nostra tavola che la renderanno accogliente e allegra: situazione ideale per un pranzo in famiglia o per una cena tra amici.

Occorrono dei nastrini in tinta con i nostri tovaglioli: che non siano della stessa tonalità, ma che ben si abbinino con essa.
Inoltre procurarsi della colla per tessuti e delle fibie di metallo per fissare il portatovaglioli.

Peparare i nastrini che dovranno essere larghi almeno 2 cm per 15 di lunghezza: passare un’estremità del nastrino intorno alle due fibie di metallo e fissare con della colla per tessuti quindi lasciare asciugare.


Leggi anche: Arredare casa: 40 migliori asciugamano, lenzuola, fodere e tessuti

Con delle forbici rifinire l’altra estremità del nastrino tagliandolo in diagonale o formando due punte.

A questo punto il nostro portatovaglioli è pronto: avvolgere il tovagliolo e chiudere passando l’estremità libera all’interno delle due fibie e poi all’esterno sopra alla prima e sotto alla seconda come se fosse una cinta.

Il risultato sarà strepitoso e i vostri ospiti apprezzeranno tantissimo il vostro originale portatovaglioli.

Foto via marthastewart.com

Nicola Spisso
  • Laureando in Ingegneria Edile - Architettura
  • Web e Graphic Designer professionista
  • Master in digitale presso Google conseguito nel 2016
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni
Suggerisci una modifica