Fiori in pannolenci

Colorati, economici, decorativi: i fiori in pannolenci stanno spopolando nel mondo del fai da te. Ecco come realizzarli!

maxresdefault (3) (1)
fiori in pannolenci mix rosa

Creare fiori in pannolenci in casa non è mai stato così facile e divertente. Lavorare questo materiale meraviglioso, capace di creare infinite decorazioni per i tuoi ambienti, ti permetterà di rilassarti e regalare a te e ai tuoi cari valore aggiunto in casa.

Ideali per la realizzazione di bomboniere per cerimonie e feste, i fiori in pannolenci si adattano a grandi e piccini, grazie alla versatilità di forme e colori che li caratterizzano. Con pochi attrezzi e fatica minima potrai ottenere risultati strabilianti, scopri assieme a noi come!

pannolenci 2
creazione fiori pannolenci

Fiori in pannolenci: caratteristiche

Il pannolenci, a differenza del feltro, è privo di trama. Esso è costituito dall’infeltrimento di alcune fibre derivanti dalla lana di pecora. Al tatto risulta morbido e soffice, per questo è l’ideale per la realizzazione di decorazioni, soprattutto fiori.

Esso si taglia con estrema facilità con la forbice, essendo spesso pochi millimetri, e non si sfila. Un altra caratteristica del pannolenci è il suo costo contenuto, il che lo rende la scelta primaria nel mondo dei materiali per le decorazioni fai da te.

Una sua grande qualità è la versatilità. Ti accorgerai di come questo materiale unico possegga la capacità di adattarsi a differenti creazioni e stili, non perdendo mai la sua innata delicatezza ed eleganza.

Noto ai più per la creazione di fiori mirabili, il pannolenci è indicato anche per la realizzazione di palline da appendere all’albero di Natale, oppure calze della Befana o, ancora, oggetti decorativi per la casa. Ma è con i fiori che la vostra fantasia e manualità potrà finalmente avere sfogo!

pannolenci 1 EVIDENZA
composizione fiori pannolenci

Fiori in pannolenci: come prepararli

Preparare fiori in pannolenci è facile, economico ed estremamente appagante. Innanzitutto procurati:

  • pannolenci fucsia o altri colori
  • ago
  • filo ( dello stesso colore del petalo del fiore)
  • colla a caldo
  • forbici
  • matita per stoffa
  • cartoncino per disegnare il modello
  • penna
  • bottone gioiello

La prima cosa da fare è disegnare il modello dei fiori. Ti basteranno alcuni centesimi, una penna e il cartoncino per il modello. Disegna un cerchio centrale e 6 cerchi tutto intorno della stessa misura. Se devi disegnare parecchi fiori, puoi anche valutare di prepararti delle sagome in cartoncino con i disegni dei petali, così da velocizzare le operazioni.

Con la matita per stoffa cancellabile riporta sul pannolenci il modello del fiore. Ci sono due varianti: per quello senza bottone centrale ne servono 5 grandi e 5 piccoli, per quello con bottone 5 grandi e 4 piccoli.

pannolenci 4
rosa in pannolenci

Fiori in pannolenci: come assemblarli

Ora, puoi assemblare il tuo fiore in pannolenci. Piega a metà un fiore, sfalsando i petali, quindi ripiega ancora a metà e con ago e filo cuci. Procurati un punto di filza per tener fermo il petalo una volta assemblato.

Un altro modo può essere l’utilizzo di colla a caldo. Anche in questo caso, incolla prima metà fiore con petali sfalsati, poi ripiega a metà e incolla nuovamente. Dopo una decina di minuti le due superfici aderiranno perfettamente.

Ti suggeriamo, giunti a questo punto, di prepararti da parte un fiore che servirà da base per la tua creazione finale.

Partendo dalla base, incolla un petalo a triangolo, quindi procedi incollandogli accanto gli altri petali precedentemente cuciti (o incollati). Se vuoi ottenere un fiore doppio, è  semplice: ti basterà incollare i 4 petali piccoli sui 4 petali più grandi fino all’ultimo petalo che andrò posto al centro del tuo fiore.

Otterrai un effetto meraviglioso, movimentato e accentuato dal petalo centrale che può essere chiuso o aperto. Un’altra variante è quella con bottone centrale. In questo caso, ti consigliamo di incollare al posto dell’ultimo petalo centrale una perla o un bottone.

Ora, hai ottenuto il tuo primo fiore in pannolenci!

Potrai ottenere diverse varietà di fiore, a seconda del modello che ti creerai, della tua fantasia e della tua improvvisazione. La natura ti mette a disposizione un’infinita varietà di fiori e petali da imitare e riportare su pannolenci.

Prima tra tutte la Rosa. Il suo fascino non accenna a diminuire, il suo elegante portamento trasmette a chi la osserva amore, apertura, delicatezza e inclusione. E che dire delle Peonie? Ammalianti, timide all’apparenza ma capaci di conquistare chiunque al primo sguardo.

Molto diffuso nel mondo del fai da te anche Tulipani e Margherite, simboli della primavera, della rinascita di ognuno di noi e del nostro desiderio di aprirci al mondo dopo un periodo di chiusura forzata.

Riportare su stoffa questi “miracoli” della natura è non solo un hobby ma un modo per riappacificarci con noi stessi, con il nostro mondo e con l’ambiente, il tutto decorando ogni angolo della nostra casa.

item_photo_1464786_zoom
ortensia in pannolenci

Fiori in pannolenci: immagini e foto

Ecco alcune creazioni irresistibili di fiori in pannolenci. Queste creazioni deliziose sono molto usate per le cerimonie, dai battesimi ai matrimoni passando per cresime e comunioni. La loro versatilità e la loro varietà di colori li rende imprescindibili per ogni evento di gioia e condivisione. Un trionfo di colori!