Decorare una porta con il decoupage


decoupage porta


Può una semplice porta trasformarsi in elemento d’arredo colorato e di grande effetto? Grazie al decopuage anche questo è possibile.

Lo stile di una casa non è dato solo ed esclusivamente dai mobili, dal pavimento o dal colore delle pareti: anche elementi funzionali ed indispensabili come porte e finestre possono contribuire a divenire elementi fondamentali alla creazione di uno stile per le vostre stanze.

Con un piccolo sforzo, un po’ di creatività e altrettanta tecnica potremo trasformare una porta anonima e magari un po’ datata, in un punto di forza del nostro arredamento, conferendo eleganza, colore e carattere a tutto l’ambiente.


Leggi anche: Scatole di latta decorate

porta decoupage albero

Materiale per porta in decopuage

Sverniciatore liquido
Spatola per raschiare
Carta vetrata o levigatrice
2 Cavalletti
Materiale per decopuage
Stencil
Decalcomanie

Come decorare una porta con il decopuage

Per prima cosa dovremo rimuovere la porta: in questi tipi di decorazioni è importante essere comodi e poter lavorare in libertà con la protagonista di questa guida.
Dopo averla sollevata dalle sue cerniere, posizioniamo la porta su due cavalletti in modo orizzontale in modo da “sdraiarla”

Fatto questo dovremo sverniciare la porta: cospargiamo le zone colorate con lo sverniciatore liquido, mi raccomando lo sverniciatore liquido non deve essere steso come se fosse vernice ma deve essere adagiato creando una sorta di pellicola alta qualche millimetro (se fosse spalmato si seccherebbe subito senza agire sul legno).
Questa operazione dovrà essere fatta in un luogo all’aperto ma senza esporre la porta alla luce diretta del sole: ad esempio in giardino sotto una copertura o in terrazzo.

Una volta applicato lo sverniciatore liquido aspettate il tempo indicato sulla scatola del prodotto (40/50 minuti) e poi con una spatola rimuovete la vernice che si sarà ammorbidita.
Ora dovremo levigare il legno in modo da ottenere una superficie omogenea: se vi fossero fori o imperfezioni usate lo stucco da legno e, una volta asciutto, passiamo alla nuova verniciatura.

dcopuage floreale porta

Preparata la base, di lavoro siamo pronti per iniziare le nostre decorazioni in decopuage

Ora non ci resta che decidere lo stile che vorremo dare alla nostra porta: a questo punto entra in gioco la vostra creatività.
Se ad esempio amate la natura delle immagini come alberi, cascate, fiori sono perfette per ricreare quel senso di freschezza. Se invece state decorando la porta dei vostri bambini, la frutta colorata potrebbe essere una soluzione perfetta per dare vita e movimento all’ambiente dei più piccoli.

decoupage vintage


Potrebbe interessarti: Come decorare una porta con la carta da parati

Potremo arricchire il nostro decoupage, oltre che con la classica tecnica, anche con stencil e decalcomanie a freddo da applicare anche ai pavimenti delle stanze.

Dopo aver terminato la nostra decorazioni dovremo passare una mano di flatting per decoupage in modo da fissare il tutto e rimontare infine la porta sui cardini.

Come potete notare il decopuage può essere applicato non solo a oggetti ma anche a mobili e complementi d’arredo, come questa cucina molto alternativa (forse un po’ eccessiva ma di grande impatto)

decoupage su mobili

Decorare

Commenti: Vedi tutto