Decorare umidificatori: splendide proposte da realizzare

Decorare gli umidificatori può essere una splendida idea per la tua casa. Scopri come puoi farlo, così da rendere speciale la tua abitazione!

Decorare-umidificatori-5

Hai mai pensato di decorare gli umidificatori? Magari non hai mai pensato a questa possibilità. In effetti, se riesci a sfruttare questa soluzione puoi rendere speciali questi prodotti e puoi dare una nuova immagine alla tua casa.

Ciò è essenziale se vuoi distinguere la tua abitazione e creare un’atmosfera accogliente e creativa nel tuo ambiente domestico. Ecco tutto quello che devi sapere a questo proposito.

Decorare umidificatori a cosa servono questi prodotti

Decorare-umidificatori-1

Prima di capire come decorare gli umidifcatori, devi capire per bene a cosa servono questi prodotti. Proprio così, tali elementi decorativi hanno uno scopo ben preciso e se viene sfruttato al meglio possono aumentare il tuo relax domestico.

Nel dettaglio, un umidificatore ha il compito di ripristinare la corretta umidità nell’area nella quale viene piazzato. Infatti, quando in uno spazio non c’è umidità, la pelle potrebbe iniziare a irritarsi e screpolarsi. Allo stesso tempo, si possono avvertire anche fastidi agli occhi.

Ecco perché spesso gli umidificatori si trovano soprattutto in vicinanza di termosifoni o stufe, e sono realizzati in materiali come la ceramica.

Forse credi che l’umidità fa male. Come tutte le cose, fa male solo se c’è una percentuale troppo alta o troppo bassa. Avere in casa una corretta umidità può donarti numerosi benefici. Dunque, non devi affatto sottovalutare questi prodotti e dovresti sempre averli in casa.

Tuttavia, come detto prima, magari vuoi creare un’atmosfera giocosa in casa o decisamente vivace. Quindi, puoi decorare gli umidificatori invece di accontentarti del loro design standard.

Decorare umidificatori vale la pena farlo?

Decorare-umidificatori-3

Chiariamo una cosa. Naturalmente, decorare un umidificatore non aumenta la sua potenza o la sua efficacia. Puoi fare quest’operazione semplicemente per aumentare il suo stile estetico e per avere a tua disposizione un prodotto unico nel suo genere. Proprio così, la personalizzazione dell’umidificatore serve per rendere unico questo prodotto.

Se ami avere una personalizzazione completa della tua casa allora devi assolutamente provare a fare quest’operazione. In questo modo, darai un tocco di unicità al tuo ambiente domestico. Ricorda, i dettagli sono quelli che contano quando si parla di arredamento, dunque non sottovalutare il decorare gli umidificatori.

Infine, quest’operazione può ravvivare alcuni ambienti della casa specialmente se hai figli. Decorare un prodotto del genere e poi piazzarlo in camera dei bambini è un’ottima idea e può rendere felici i tuoi piccoli.

Decorare umidificatori qual è il materiale che serve

Decorare-umidificatori-2

Naturalmente, magari ora vuoi conoscere qual è il materiale che ti serve per decorare gli umidificatori di casa. Ebbene, puoi usare diverse cose. Ricorda di scatenare qualità come fantasia e creatività per fare queste operazioni.

Puoi usare nastrini, stoffe, cartoncini, adesivi e molto altro ancora. In poche parole, hai infinite possibilità. Inoltre, puoi decidere di decorare questo elettrodomestico abbinandolo allo stile della tua casa. Ad esempio, se hai una casa stile shabby chic puoi adattare l’umidificatore modificandolo nel modo appropriato.

Comunque, se vuoi avere un’idea per decorare gli umidifcatori di casa allora puoi usare i seguenti materiali.

  • Carta verde e carta con fiori: fai dei piccoli ritagli di questa speciale carta e assicurati che sia di buona qualità.
  • Umidificatore in ceramica: è il miglior genere di umidificatore da utilizzare.
  • Forbici: ti serviranno per ritagliare le decorazioni da inserire sull’umidificatore. Possono essere piccole o grandi.
  • Colla: preferisci la colla da decoupage per incollare i pezzi che hai tagliato in modo preciso.
  • Pennelli per colla: ti aiuteranno a stendere la colla e a incollare le diverse decorazioni.
  • Vernice finale: la vernice ti servirà per cambiare il colore dell’umidificatore. Ricorda di avere a tua disposizione anche la vernice trasparente e sintetica che può aiutarti per rendere migliore la resa finale del prodotto.

Infine, armati di pazienza e precisione, ci vorrà un po’ per modificare l’umidifcatore ma il risultato finale sarà realmente grazioso.

Decorare umidifcatori come farlo

Decorare-umidificatori-4

La procedura che devi seguire è molto semplice. Come prima cosa, ritaglia i pezzi di carta con le forbici. Fai tanti piccoli ritagli precisi.

Poi, prendi l’umidificatore in ceramica, spolveralo e dipingi con la vernice che hai scelto. Non dipingere in modo perfetto ma lascia intravedere le pennellate. Fai asciugare l’umidificatore con la nuova vernice. Inoltre, aiutati a creare una texture con un taglierino se ne hai bisogno.

Prendi della carta decoupage, taglie due linee della stessa misura del prodotto e inseriscile alla base dell’umidificatore. Da questa base poi, segui le linee fatte con il taglierino e incolla i pezzi di carta decorativa fatti in precedenza.

Lascia asciugare il tutto. Quando l’umidificatore sarà asciutto, concludi inserendo la vernice finale trasparente con un pennello che ti aiuterà a migliorare la resa del prodotto. Voilà, il tuo umidificatore personalizzato sarà pronto per essere usato.

Decorare umidificatori immagini e foto

Hai potuto vedere e capire come decorare gli umidificatori. Dai un’occhiata alle foto e alle immagini che ti possono aiutare con questo processo e prova a personalizzare un prodotto del genere la prossima volta.